+39 0437 523176 / info@alleghehockey.com

Alleghe Hockey Girls in finale

17142288_10212709791766520_2081858585_oTORINO-ALLEGHE 1-2 PARZIALI: 1-1, 0-0, 0-1

GOL: 9’02” De La Foresta, 5’20” Zandegiacomo, t.t. 15’06” Campo Bagatin

. TORINO:Battaglia (Belli), De La Forest, Carignano, Iacouzio, Gisonna, Saletta, Ceruti, Frigo, Espagnol, Avanzi.

ALLEGHE: Biondi, Cossalter, De Rocco, Mashburn, Palmieri, Da Rech, Roccella, Campo Bagatin, Zandegiacomo, Toffano, Brisnello, Pavan, Speranza.

Le ragazze dell’Alleghe Hockey a Torino tirano fuori il meglio conquistando la finale al termine di una battaglia contraddistinta da tanti minuti di penalità con le alleghesi costantemente in difficoltà soprattuto nel finale, costrette a giocare anche in 6 contro 3 oltre che in doppia inferiorità numerica. E’ finale per le girls biancorosse, dalla prossima settimana l’ennesima sfida con le eterne avversarie e campionesse d’Italia del Bolzano. “Siamo al settimo celo – dice la feltrina Emma Cossalter – era da tanto che non andavamo in finale e la partita a Torino era cruciale. Incredibile il finale, abbiamo resistito ed evitato l’eventuale gara3”. Cristian Schivo il coach, ha parole di elogio per tutte. “Per una volta – aggiunge – arbitraggio perfetto, a Torino è sempre stato difficile a proposito di arbitri. Abbiamo giocato una partita perfetta come a Feltre in gara1. Se potessimo trovarci sempre per gli allenamenti e lavorando tutti assieme questa ragazze potrebbero togliersi tante soddisfazioni”. In effetti amalgamare la squadra non è facile con ragazze che resiedono a Trieste, Udine, Vicenza oppure a Torino come la Rocella. “Abbiamo sofferto tanto -dice la torinese in forza all’Alleghe Rebecca Rocella – ma alla fine è 2-1 la nostra è stata un prova di carattere”. Avversario in finale il Bolzano, serie dura ammette Schivo “E’ una squadra con roster ampio, forte e di qualità. Loro hanno molto più hockey nelle gambe, ma ci proveremo sul ricordo della partita della regular season con l’Alleghe arresosi solo ai rigori”. Nello spogliatoio a fine partita i brindisi anche esagerando visto che la squadra ha dormito a Torino. “Con un brindisi nel ricordospeciale – dice Cristian Schivo – a mio papà Mario nel primo anniversario della sua scomparsa”.

Mirko Mezzacasa

1 Response
  1. Nicola Savaris

    Esatto mario ci ha guidato da lassu’,speriamo ……….io prima della trasferta l’avevo detto a cristian……..

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Calendario

Luglio: 2019
L M M G V S D
« Mar    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031