+39 0437 523176 / info@alleghehockey.com

ALLEGHE-MERANO, SI RINNOVA UNA SFIDA STORICA

playoffFinalmente è arrivato il periodo delle lunghe barbe, del dentro o fuori, di raccogliere i frutti di cinque mesi di lavoro. Domenica, Alleghe ospita gara due di play off. I biancorossi affrontano i detentori del titolo di categoria in una sfida dagli accesi contenuti sportivi. Come l’anno scorso il Merano si presenta ai blocchi di partenza della fase ad eliminazione diretta partendo dal terzo gradino della graduatoria di regular season. Allora colse l’ambito traguardo superando in finale il sorprendente Pergine che aveva staccato l’ultimo biglietto utile, l’ottavo. Certezze zero quindi e pronostici destinati a venire messi in discussione in queste quattro sfide tra le migliori otto della categoria, da decidersi al meglio delle tre vittorie su cinque gare, con cadenza di due turni alla settimana. Altrettanto interessanti infatti si presentano gli abbinamenti Caldaro- Ora, Appiano-Fiemme e Milano- Pergine.

Gli avversari degli agordini contano sull’esperienza di coach Massimo Ansoldi, alla guida di un roster che trova in Thomas Mitterer, il più prolifico dei propri attaccanti nella somma dei gol più assist, insieme al produttore di assistenze più quotato, Luca Ansoldi. Per Mitterer un’intera carriera spesa nella città atoatesina, con un’unica parentesi al Milano.

Negli anni, la franchigia meranese ha rinforzato, mediante il prodotto del proprio vivaio, alcune delle migliori formazioni italiane, nonché la Nazionale.

Con il ritorno a casa di elementi di indubbio valore ha preso forma il propulsore di una delle formazioni più robuste ed equilibrate della categoria. Gli attaccanti Luca Ansoldi, Manuel LoPresti (miglior realizzatore), Flavio Faggioni, l’italosvedese Lars Pontus Moren e l’esperto, nonché talentuoso, terzino Ingemar Gruber fungono da chioccia ad un folto gruppo di promettenti ed ambiziosi giovani atleti.

Il Merano Pircher ha portato a termine i ventiquattro turni di regular season conquistando la seconda piazza in condominio con il Milano, il quale però viene favorito dalla classifica avulsa.

Con centotré gol all’attivo e cinquantatré subiti, gli altoatesini hanno consegnato alle statistiche la quarta miglior difesa ed il quarto miglior attacco del torneo. Ora sicuramente accelereranno il passo, cosa che è legittimo attendersi anche dall’Alleghe, impegnato in questa prova d’esame nel fornire risposte sui progressi, non tanto degli ormai conosciuti ed apprezzati senatori, quanto di quelle seconde linee al cui rendimento sono fortemente legate le sorti di questa serie.

(StO)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Alleghe Hockey vs HC Merano

Stadio Alvise De Toni
IHL 19/20

Calendario

Settembre: 2019
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 1
234567
1011121314
1617181920
23242527
30