+39 0437 523176 / info@alleghehockey.com

Alleghe sconfitto dal Valdifiemme

VALDIFIEMME – ALLEGHE  4 – 2

PARZIALI: 1-0, 2-1, 1-1

GOL: 11’27” Nicolao (V), 24’17” Gamper (V), 25’56” Nicolao (V), 28’27” Testori (A), 59’47” Soppelsa F. (A), 59’59” Nicolao (V)

CAVALESE: dopo due vittorie consecutive l’Alleghe Hockey crolla a Cavalese. Fatali gli errori in fase difensiva per le Civette che subiscono i gol del Fiemme nei momenti migliori della gara. La squadra di Fontana gioca bene ma non riesce a segnare, uno dei punti deboli dei biancorossi. Una sconfitta che brucia e che arriva in un momento sbagliato della stagione. Per guadagnarsi il master round gli agordini non dovranno più sbagliare nelle prossime giornate. Fiemme che parte subito bene mettendo alla prova Scola. Prova a rispondere la squadra agordina che sfiora solo il palo. Partita che viene subito spezzettata dagli arbitri che vedono qualche irregolarità e a pagarne le spese sono le civette che si ritrovano con due uomini in meno. Scola deve fare gli straordinari per evitare il gol e il Fiemme si vede annullare un gol subito dopo. Alleghe che comincia a macinare gioco a fare paura ci pensano Berger e Kiviranta ma le loro conclusioni non sono precise. Le squadre se la giocano a viso aperto e la partita è piacevole. Biancorossi che non sfruttano una superiorità e Fiemme che passa in vantaggio con Nicolao. Provano a reagire gli agordini ma la porta sembra stregata. Ad inizio secondo drittel gli alleghesi non sfruttano una penalità a favore. Berger ci prova ma il disco termina di poco a lato. Nel momento migliore degli agordini il Fiemme trova la rete del raddoppio. A spingere il puck in fondo al sacco ci pensa Gamper. Con l’ennesimo errore difensivo degli agordini, i padroni di casa vanno di nuovo a segno con Nicolao che mette la firma sulla doppietta personale. Civette che rialzano la testa subito dopo quando Davide Testori #18 accorcia le distanze con una deviazione vincente. Giocano bene i giocatori di Fontana ma peccano in fase difensiva e il Fiemme prova a colpire in contropiede. Saltano i nervi e fioccano le penalità tanto che le due formazioni non giocano più a ranghi completi. Nel terzo periodo di gioco il Fiemme ci prova ancora in superiorità numerica ma Scola non si fa beffare. Intanto le civette provano a tirare fuori le unghie con Testori e Kiviranta ma ancora una volta il disco non entra. I trentini non stanno a guardare e si fanno vivi dalla parte di Scola senza raccogliere i frutti sperati. Kiviranta viene colpito duro da Vanzetti che viene spedito sotto la doccia con la penalità partita. Ultimi minuti di gara concitati con le squadre che continuano ad attaccare e i 3 punti vanno al Fiemme nonostante la rete nel finale di Francesco Soppelsa #22. A chiudere la sfida ci pensa ancora Nicolao a porta vuota.

Grazie a Radio Più per la collaborazione

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Calendario

Gennaio: 2022
L M M G V S D
« Dic    
 1
3456789
101112141516
17181920212223
24252627282930
31