+39 0437 523176 / info@alleghehockey.com

Alleghe spuntato si fa superare nel finale

milanoUn contropiede a poco più di due minuti dal termine beffa l’Alleghe, protagonista di una prova generosa e finalmente meglio registrato negli ultimi metri, ma decisamente poco fortunato nelle conclusioni. La gara è piacevole e giocata a buon ritmo, con i locali più propositivi impegnati a soffocare le precise geometrie di un Milano trascinato da Dominic Perna, vera spina nel fianco per le retrovie biancorosse. Occorre una più precisa messa a punto nell’attacco bellunese, ma i progressi fatti registrare nelle ultime settimane testimoniano di una conquistata competitività che però non trova riscontro nella posizione in classifica, poco confacente con quanto espresso dal campo in queste ultime uscite.

Sarà forse anche grazie alla spinta propulsiva del trio di rinforzo costituito dai “fassani” Da Tos, Dantone e Lorenzi, il gioco dei locali è fluido in impostazione è più affilato nelle conclusioni. Lorenzi e Fontanive cercano il vantaggio già nei minuti iniziali, senza fortuna. L’unico power del periodo però non mostra grandi cose, al contrario di quello ospite, che permette a Perna di agguantare il vantaggio. Trenta secondi e le civette pareggiano con Erwin Martini, su assist di Pra Floriani.

Il bilancio delle azioni pericolose è in attivo per i locali che però aprono la ripresa con una disattenzione che permette a Borghi, lasciato tutto solo, di infilare Manfroi dalla breve distanza.

Bisogna attendere il finale di periodo per assistere al pareggio, una staffilata in diagonale di Da Tos, che si infila sotto la traversa nell’angolo lontano. Un bel terzo tempo è caratterizzato da frequenti

mutamenti di fronte e sono ancora i locali ad avere le occasioni migliori per chiudere la serata, ma la precisione non è decisamente la loro qualità più evidente ed allora Perna a poco più di due minuti dal termine, confeziona il contropiede che mette Lancsar in condizione di realizzare il gol partita. In superiorità numerica e con il sesto uomo di movimento il disperato tentativo finale dei locali si spegne sulla sirena.

ALLEGHE-MILANO: 2-3

PARZIALI: (1-1) (1-1) (0-1)

MARCATORI: 16.13 Perna, 16.43 Martini, 20.16 Borghi, 58.30 Da Tos, 57.26 Lancsar

ARBITRI: Zatta, De Toni, Soia.

Stefano Orsingher

 

1 Response

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Calendario

Settembre: 2020
L M M G V S D
« Mar    
 123456
78910111213
141517181920
21222324252627
282930