+39 0437 523176 / info@alleghehockey.com

Come ai bei tempi. L’Alleghe impatta con il Fassa

E’ un’ottima sgambata per entrambe le contendenti quella andata in scena al “DeToni”. Un utile test match per il Fassa, che puo’ operare l’ultima messa a punto in vista della prima di Alps, sabato in casa contro Lubiana. Altrettanto lo e’ per le civette che migliorano di uscita in uscita. Anche se piu’ indietro di condizione rispetto ai cugini d’oltre Fedaia, giocano alla pari per tre tempi di hockey ordinato e gradevole. Escola trae indicazioni utili da qualche avvicendamento sperimentale, senza poter prescindere dallo schierare Da Tos in difesa.

Chi e’ dove e perche’ non si vede? Il primo tempo e’ decisamente piu’ equilibrato di quanto previsto. Tanto da annullare nel gioco la differenza di categoria e di struttura delle formazioni. Alleghe e’ privo di Testori, Soppelsa, e Cadorin, ma anche con la difesa ai minimi termini riesce a riitagliarsi ampi spazi di gioco ragionato che genera la doppieta dell’ex di turno, Jari Monferone. I trentini riescono ad arrivare al timone verso la meta’ del tempo, si avvicinano alla porta di De Silvestro in alcune occasioni e riescono anche ad infilare un disco velenoso in rete con uno dei tre transfert card in formazione, Martin Graf. E’ il classico “non tiro” messo li’ tra i gambali del portiere nella speranza che vi incespichi. Funziona. D’altronde, anche la risposta di Monferone e’ un ambo indovinato da posizione molto defilata.

Anche nella ripresa i bellunesi danno l’impressione di essere disposti in campo un po’ meglio dell’avversario. Entrano nel terzo di attacco agevolmente, con il disco sula stecca. Nessuna delle due contendenti pero’ riesce a distendersi negli ultimi metri. Fino a quando per gli ospiti tutto si semplifica grazie a due power play. Castlunger finalizza il primo dopo un batti e ribatti su DeSilvestro, che al giro di boa si avvicendera’ con Zanardi. Sempre con l’uomo in piu’ ora e’ Schiavone a trovare il primo vantaggio per i canarini di Kivela. Il giallo fluo delle loro casacche ora e’ fin troppo distribuito in campo. Con un Fassa molto lungo sul ghiaccio sono infatti i biancorossi a costruire le cose migliori, senza fortuna. Giocano maluccio il primo power play della serata in chiusura di ripresa, ma si fanno perdonare nel terzo tempo,sempre con l’uomo in piu’. Un paio di geometrie e Ganz insacca il pareggio dal palo lontano. Alla distanza pero’ esce la miglior gamba dei trentini, piu’ lucidi nel liberare Sottsass in profondita’, verso il tocco del ritrovato vantaggio. Ma non finisce qui. L’assalto finale dei bellunesi costringe l’avversario al fallo, ed in power play ancora Ganz pareggia.

ALLEGHE-FASSA:4-4

MARCATORI:9.29 Monferone, 14.20 Graf, 19.04 Monferone, 30.05 Caslunger, 32.22 Schiavone, 45.26 Ganz, 46.98 Sottsass, 59.22 Ganz

ALLEGHE: DeSilvestro (Dalla Santa), Lorenzini, Veggiato, Martini, Moretti, Lorenzi, DeVal, Testori, DaTos, Meneghetti, Moling, Luciani, Ganz, Monferone, Soia.All.Escola

FASSA: Scola(Lorenz), Castlunger, Odorizzi, Trottner, Lauton, Thun, Gran, Schiavone, Graf, Ostran, Vigl, Sottsass, Zanet, Marzolini, Costantini, Soracreppa, Oberrauch, Bresciani. All.Kivela

ARBITRI: Soia, DaPian, DeZordo, DeToni.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Hockey Fiemme vs Alleghe Hockey

Stadio del ghiaccio Cavalese
IHL 2019

Calendario

settembre: 2018
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 12
345678
10121314
1718192021
242528