Upcoming MatchFassa Falcons vs Alleghe Hockey/2 Dicembre 2020/Gianmario Scola
+39 0437 523176 / info@alleghehockey.com

Continua la serie positiva delle Civette

D3S_6475ALLEGHE – PERGINE 3-2
PARZIALI: 1-0, 1-1, 1-1
GOL: pt 10’05” Alberto Fontanive, st 1’35” Radovan Gabri, 7’37” Loris De Val. tt Conti, L. De Val.
ALLEGHE: D. Fontanive (Manfroi), L. De Val, Moretti, Testori, E. Fontanive, Romano, L. De Toni, M. De Toni, J. De Toni, Soppera, A. Fontanive, Lorenzini, Da Pian, Martini, Monferone, M. De Val.
PERGINE: Mantovani (Tononi), Sinosi, L. Rigoni, Rodeghiero, Xamin, Oliviero, Mattivi, Raccanelli, Ambrosi, Deluca, Chizzola, Conci, F. Rigoni, Viliotti, Gabri.
Spettatori: 500

L’Alleghe difronte al pubblico delle grandi occasioni, delle vacanze sulla neve, ha battuto il Pergine, quello di Lino De Toni, l’alleghese che per le discutibili scelte federali, non ha potuto scendere sul ghiaccio sotto casa con i compagni trentini con cui ha condiviso la coda di una gloriosa carriera. Gli ospiti del De Toni ieri sera erano i ragazzi del Pergine, l’ospite d’onore Vince #88 Rocco. L’italo canadese per 4 anni nell’Alleghe (2009-2013) con all’attivo 84 gol, 157 assist in 195 partite, 2 mondiali gruppo A e 1 gruppo B in maglia azzurra. A lui l’amministratore delegato, Patrick De Silvestro in uno scrosciare d’applausi, ha consegnato la targa a nome del popolo biancorosso: “A Vincent Rocco a ricordo di 4 anni con noi, grazie”. Vince è sceso sul ghiaccio tra gli hockeysti più piccoli del club agordino, occhi lucidi soprattutto nel momento dell’incontro con il capitano Manuel De Toni. “Grazie questa è la mia seconda casa – ha detto Vince Rocco – ho passato quattro anni indimenticabili. In Svezia è stata una bella esperienza ad alto livello, ma mancava l’unità di squadra e la gente del paese che ho conosciuto qui ad Alleghe. In Canada ho una ditta, non mi aspettavo di smettere di giocare così presto, ma sono scelte che ho dovuto fare”. Patrick De Silvestro lo ha accolto così: “Che ricordi, Vince è rimasto nell’hockey dell’Alleghe Hockey e di tutti i tifosi”. Manuel De Toni non si è limitato ad abbracciare l’ex compagno di club e nazionale, ma con gli occhi lucidi ha ribadito anche a nome degli ex compagni. “E’ sempre una grande emozione ritrovare i giocatori e amici di allora, mi dispiace non giocare più al suo fianco, con lui è stato fantastico”.
La Kanguro Alleghe, galvanizzata dal clima di festa, s’è imposta quindi con l’ostico Pergine. L’inizio dell’incontro sembra influenzato dalla nevicata, silenzioso tra la calma apparente. A sbloccare il punteggio ci pensano le Civette a segno con Alberto Fontanive su assist di Manuel De Toni. I padroni di casa continuano a spingere ma il Pergine cerca il pareggio che non arriva grazie alla splendida prestazione di Davide Fontanive. Il Pergine impatta il risultato all’inizio della seconda frazione con la firma di Gabri. Il match si stabilizza e le squadre si equivalgono. Non mancano però le occasioni e infatti l’Alleghe si riporta di nuovo in vantaggio con Loris De Val. Nel terzo tempo l’Alleghe subisce il pareggio di Conti, la reazione è interessante e porta all’immediato vantaggio, quello che fa la differenza.
TRATTO DAL GAZZETTINO  MIRKO MEZZACASA

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Fassa Falcons vs Alleghe Hockey (On time)

Gianmario Scola
U.15 20/21

Calendario

Novembre: 2020
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 
2348
910111213
16171819
2324252729
30