+39 0437 523176 / info@alleghehockey.com

Continua la serie vittoriosa delle Civettine U 16

dobbiacoContinua la serie vittoriosa delle Civettine U 16. Passano anche a Dobbiaco col punteggio di 8 a 2, ma non giocano la loro miglior partita. Può aver influito il faticoso viaggio e, forse, il ghiaccio un po’ “molle” del delizioso stadio all’aperto della splendida località altoatesina. Di certo l’impegno è stato affrontato con un po’ di supponenza.

Gli Icebears si dimostrano invece un grintoso avversario e, pur giocando una partita difensiva, impegnano comunque le Civettine con qualche rapido contropiede. Si arriva così al 12’36” in parità. A sbloccare il risultato ci pensa Paolo Pasuch con una irresistibile discesa “cost to cost”. Gli avversari non si abbattano e continuano a lottare su ogni disco, riuscendo a pareggiare al termine di una confusa mischia sottoporta alleghese. Pur non entusiasmando le Civettine si rigettano a testa bassa nel terzo difensivo avversario, riuscendo così a ripassare in vantaggio al 16’10” con Leonardo Cagnati, che sorprende la difesa del Dobbiaco durante un powerplay a favore degli altoatesini. 2 a 1 il finale di tempo.

Nella seconda frazione il gioco dei Bellunesi migliora. Lo dimostra un’azione corale giocata in powerplay che porta al terzo gol, segnato al 27’49” da Riccardo Dell’Osbel assistito nell’occasione dai compagni Andrea Fontanive e Edgar De Toni. E’ la volta poi del quarto gol ad opera di Mirko Giolai ben imbeccato da Paolo Pasuch al 29’19”. Ormai il muro altoatesino sta cedendo ed il tempo si chiude con la quinta rete segnata da Andrea Damin assistito dal compagno di linea Lorenzo Dall’Agnol.

L’attenzione non è però quella delle precedenti partite. All’inizio del terzo “drittel” una serie di disattenzioni difensive portano alla seconda rete del Dobbiaco, peraltro meritata. Nel gioco ci vuole anche un po’ di fortuna, come nell’occasione della fortunata deviazione del disco in rete ad opera di Mirko Giolai (50’37”) su assist di Erwin De Nardin. Una beffarda “palombella” permette ad Elia De Biasio di andare meritamente a referto al 52’44” (assist di Giorgio De Giacinto) per il settimo sigillo bellunese. Uno scatenato Erwin De Nardin chiude la partita al 59’59”, mentre le Civettine stavano giocando in powerplay. Il finale dice 8 a 2 per gli ospiti, che rimangono così in testa nel girone B del campionato nazionale U 16.

Il prossimo incontro è nuovamente all’Alvise De Toni (mercoledì 28) contro l’insidioso Fassa. L’attenzione è d’obbligo! Forza Boce!!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Calendario

Settembre: 2020
L M M G V S D
« Mar    
 123456
78910111213
141517181920
21222324252627
282930