+39 0437 523176 / info@alleghehockey.com

Fontana: una stagione di transizione

D3S_2025Una stagione di transizione. È quella che ha disputato l’Alleghe hockey in questo campionato di serie B. La squadra di coach Fontana, detentrice del titolo, ha conquistato la 10 piazza nella classifica finale, non potendo difendere così il titolo vinto per due annate di fila. Una nota positiva c’è, la crescita dei giovani del vivaio biancorosso, che sono stati impegnati frequentemente in questa stagione. E soprattutto quella che i ragazzi dell’under 16 che hanno raggiunto il secondo posto dopo una finale thrilling risolta solo all’overtime di gara 3 contro i pari età del Vipiteno .

Analizza cosi l’annata agonistica 2015/2016 coach Alessandro Fontana: << La nostra è stata una stagione di passaggio. Dopo due anni di successi quest’ anno non finiremo con il titolo in bacheca, e di questo ci dispiace. Però,c’è da dire, che il livello delle squadre che hanno partecipato si è elevato di molto. Quest’anno sono scese alcune compagini dalla Serie A – continua il mister – che hanno preferito affrontare un più semplice torneo cadetto che la massima serie per motivi essenzialmente di tipo economico penso a Caldaro e Milano ad esempio, che sono impegnate nei play off. Noi abbiamo deciso di affrontare la stagione un po’ in ritardo sui tempi previsti, e questo ci ha condizionato. Abbiamo messo in difficoltà nella prima parte del campionato le squadre più blasonate, spesso abbiamo perso di misura togliendo anche il portiere, quanto le gare erano equilibrate. Purtroppo anche a causa degli infortuni, dopo Natale abbiamo un po’ mollato. Posso dire però che l’impegno e la volontà di tutti non sono mai venuti meno, come dimostra il successo sul Milano nell’ultima gara. Siamo un bel gruppo dentro e fuori dal ghiaccio e speriamo di migliorare i risultati ottenuti quest’anno nel 2017>>.

La società però dimostra di guardare al futuro con la conferma dell’allenatore delle giovanili Pyry Eskola, che è arrivato vicino a riportare in riva al lago il titolo under 16.<< Si il nostro coach ha fatto un ottimo lavoro. Faccio i complimenti ai suoi giovani per questo risultato, molto importante per tutte le nostre giovanili. Ci sono ragazzi che, con un po’ di esperienza in più, potranno affrontare magari un campionato di maggiore impegno come la serie B. Anche a livello senior, abbiamo assistito alla crescita di alcuni talenti, uno su tutti Claudio Scoppelliti se devo fare il nome di un ragazzo, che ha avuto una crescita importante. Ma anche altri sono cresciuti in questa stagione. Bisogna che entrino nell’ottica delle idee che per arrivare a certi livelli – continua Fontana – devono crescere sia fisicamente che tecnicamente per affrontare campionati più impegnativi>>. L’Alleghe hockey dunque sarà ai nastri di partenza anche il prossimo anno del torneo di B, o ci sono altre possibilità?<< Di sicuro il nostro impegno continua sia a livello giovanile che senior – sarà da vedere che tipo di campionato verrà organizzato dalla federazione, noi in ogni caso ci saremo>>.

Matteo Manfroi

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Calendario

Settembre: 2020
L M M G V S D
« Mar    
 123456
78910111213
141517181920
21222324252627
282930