+39 0437 523176 / info@alleghehockey.com

I Foxes interrompono la striscia di vittorie

Non riesce l’impresa di vincere per l’undicesima volta consecutiva, l’Alleghe deve lasciare il passo al Bolzano che vince per 3 reti a 1.

Ancora un assenza pesante in casa Alleghe, il Capitano Manuel De Toni è a riposo per problemi all’inguine. Davanti al pubblico di casa i Foxes partono subito spediti  e mettono a segno la prima rete al 4.21 con Walcher.  L’Alleghe sembra fatichi ad entrare in partita, Dennis deve fare miracoli per salvare la propria porta.  Quando ormai sembrava che il dominio bolzanino fosse assoluto,  Rocco assistito da Veggiato e Johansson, centra il pareggio al 7.51. Costa cara la prima penalità all’Alleghe, in superiorità numerica il Bolzano ritorna a segnare con McCutcheon. Bel primo tempo combattuto con poche penalità, il marcatore ufficiale segna sul tabellino 14 tiri per  le volpi e 8 per le Civette.

In apertura del secondo tempo, dopo appena tre minuti di gioco il Bolzano allunga le distanze con Insam. L’Alleghe ci crede,  reagisce con veloci contropiedi cerca di sorprendere l’estremo Duba. I Foxes dal canto loro continuano a bersagliare la porta dell’estremo Alleghese. Dennis anche questa sera dimostra di essere il più bravo portiere del campionato. Le due compagini danno spettacolo dimostrando buon gioco. Poca affluenza di pubblico 750 gli spettatori sulle gradinate, complice anche la partita della Juventus su Sky Sport.

Terzo drittel e ancora squadre alla ricerca della vittoria. L’Alleghe ci mette impegno e grinta ma non riesce a concretizzare.  A due minuti dalla fine Pokel toglie Dennis, i ragazzi ci provano ma il tempo non basta e l’Alleghe deve accettare la sconfitta per 3 a 1.

Il tabellino: http://www.pointstreak.com/prostats/boxscore.html?gameid=2004828

 

3 Responses
  1. Massimiliano

    Com’era prevedibile si è interrotta la striscia. Non ho visto la partita ma da quanto ho sentito, pur non sfigurando, il Bolzano ha meritato.
    Non è un problema, tutte le serie positive devono finire, meglio che succeda contro una squadra forte.
    Ormai i ragazzi a differenza del solito hanno la consapevolezza di potersela davvero giocare con tutti (brunico e anche bolzano mezzo gradino sopra ma non imbattibili), adesso ricominciare subito a vincere!

  2. Attilio

    Partita veloce e combattuta tra due buone squadre, con il Bolzano decisamente più concreto, anche se poi a decidere l’incontro sono stati un paio di episodi infelici (vedi secondo gol). L’arrivo della stella NHL ha dato fiducia alla difesa e maggiore entusiasmo alle volpi: ma per quanto durerà?
    L’Alleghe invece c’è. Squadra equilibrata e grintosa con un grande portiere. Anche ieri ci hanno provato fino all’ultimo secondo: è andata male ma ci rifaremo.
    FORZA ALLEGHE

  3. JONNI

    Come gia’ detto e scritto…..Non ci sono problemi perdre una partita dopo una serie di 10 vittorie consecutive,
    una cosa solo continuo ad “urlare” perchè nessuno o pochi mi comprendono o mi capiscono…… x parlare di una partita giocata bene o meno,ripeto che bisogna vederla, chi parla x sentito dire,di parte o meno,è sempre e comunque attendibile……Nessuno tantomeno io ho sentito lamentarsi x la squadra di Pokel, x l’operato,la concentrazione,la correttezza,ma qualora una squadra gioca meglio di TE’ e spreca 4/5 occasioni da goal “nitide” contro qualche sporadica incursione avversaria nei 60’di gioco è più che normale che porti a casa la posta in palio!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Calendario

Settembre: 2020
L M M G V S D
« Mar    
 123456
78910111213
141517181920
21222324252627
282930