+39 0437 523176 / info@alleghehockey.com

I ragazzi sono il futuro

D3S_1040Ho scritto questa lettera aperta alla 14 perché nel corso della stagione ho potuto seguirli di più, ma non dimentico tutti gli altri ragazzi e bambini che  in questo campionato hanno dato anima  e corpo per far ben figurare la società Alleghe Hockey. I piccoli che con i loro tornei hanno imparato i fondamentali di questa disciplina seguiti con grande attenzione da persone qualificate. Gli under 12 con la fatica di giocare a tutto campo e la 16 che si è ben comportata durante l’arco della stagione e che con grande soddisfazione di tutta la società si è battuta fino alla fine per la conquista del campionato italiano, finito poi in mano al Val Pusteria. Mi riprometto che la prossima stagione cercherò di essere più presente e di seguire tutti più da vicino.Sono orgoglioso di tutti voi ragazzi, dei tecnici, dei responsabili e di tutti quelli che gratuitamente aiutano a far crescere il settore giovanile. Grazie di cuore a tutti e anche ai genitori che sono sempre presenti e incitano i ragazzi a continuare in questo magnifico sport che è l’hockey su ghiaccio.

 

Dopo Praga.
A conclusione della stagione 2014/15 ho avuto l’opportunità
di accompagnare i ragazzi della squadra Under 14 a Praga per
un torneo di tre giorni durante i quali hanno disputato 5 par-
tite molto impegnative.
Gli avversari incontrati, oltre alle conosciute capacità tecniche
e di base, avevano mediamente età superiore, tutti nati nel
2000 e ovviamente un fisico più prestante.
Al di là di un analisi degli incontri volevo fare delle considera-
zioni generali su questi nostri giovani atleti.
La squadra Under 14 ha disputato una stagione molto buona,
ha raggiunto con grande merito, vincendo il proprio girone da
imbattuta, la seconda fase del campionato dove per una serie
di circostanze sfavorevoli non ha potuto imporsi.
A Praga, nonostante fossero chiaramente in difficoltà in ogni
incontro, i ragazzi non hanno mai mollato un centimetro di
ghiaccio per tutti i minuti di ogni partita.
Io guardavo zitto ed ammiravo la grinta con la quale entravano
sul ghiaccio ad ogni cambio; grinta che si notava in modo
particolare nei più piccoli che non si tiravano indietro nemmeno
nelle cariche ad avversari cui regalavano molti centimetri e
ritornavano in panchina orgogliosi di non aver avuto paura.
La gioia con la quale hanno festeggiato le loro reti ci hanno
fatto dimenticare i risultati degli incontri che non hanno impor-
tanza alcuna se non per far loro capire come si possa in luoghi
dove l’hockey conta, raggiungere certi livelli di gioco.
Quei ragazzi hanno l’opportunità di lavorare 11 mesi l’anno,
anche tutti i giorni in strutture ideali; ma senza aver la
presunzione di poter avvicinare il livello loro ,volevo ricordare
ai nostri giovani che
comunque la strada è sempre la stessa, allenamento e sacri-
ficio, sia lì che da noi.
Non è vero che l’allenamento rende perfetti ma è il perfetto al-
lenamento che rende perfetti; se avete veramente la voglia di
migliorarvi, rubate qualche minuto a TV, giochi ecc… e anche
d’estate una superficie liscia può servire come allenamento al
tiro.
Sapete che uniscono due dischi con nastro elettrico per aumen-
tare in allenamento la forza del polso nei tiri ?
Non rubate però tempo allo studio, no.
Perchè sono sicuro che i vostri avversari di Praga hanno anche
un profitto scolastico positivo, ho visto e ascoltato che conosco-
no l’inglese già in giovane età e comunque so che in mancanza
di risultati scolastici adeguati essi non vengono accolti nelle
squadre.
Da parte vostra ragazzi fate dunque uno sforzo a scuola in
quest’ultimo mese per i vostri genitori che ci tengono, e per voi
stessi così da essere pronti ad iniziare meglio la nuova stagione
con ancora un maggior impegno e voglia di vincere.
Con la crescita son altresì sicuro che migliorerete anche certi
comportamenti per essere un grande giovane team.

Spero a  presto

Paolo Bellenzier Vice Presidente Alleghe Hockey.

 

 

 

 

1 Response
  1. ILARIO

    Grazie Paolo, grazie delle belle parole che dedichi a loro. E grazie a tutti i ragazzi. Bisogna proprio far loro un applauso per come hanno giocato a Praga. Bravissimi!!!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Calendario

Settembre: 2020
L M M G V S D
« Mar    
 123456
78910111213
141517181920
21222324252627
282930