+39 0437 523176 / info@alleghehockey.com

Il Merano elimina l’Alleghe e approva alle semifinali

D3S_8951Un Alleghe generoso, trascinato a fondo da troppe penalità, cede il passo ai campioni in carica e chiude la propria stagione agonistica con un passivo ingeneroso, che certifica la precisione negli ultimi metri degli altoatesini. I biancorossi se la giocano a viso aperto per lunghi buona parte della gara e confezionano parecchie pregevoli occasioni, senza riuscire a mettere fieno in cascina. Al giro di boa subiscono iI break decisivo degli ospiti, abili e spietati nel chiudere la serie.

Già  nelle prime fasi la direzione arbitrale e’ impegnata a distribuire penalità, principalmente ai padroni di casa, costretti quindi a difendersi per lunghi tratti di gioco. La loro fase difensiva e’ convincente, ma presenta una sbavatura su un diagonale di Faggioni, intercettato e non trattenuto da Manfroi. L’accorrente Ansoldi deposita in rete. A ranghi completi la gara è godibile ed i padroni di casa esibiscono una discreta reattività, che culmina in alcune occasioni di pregevole fattura, sventate dall’attento Quagliato. La presenza in infermeria di DeSilvestro e Soppera non impedisce a Fontana di ruotare dei reparti ben sincronizzati, grazie anche al rientro dell’ispirato DeVal, al quale è stata ridotta la squalifica rimediata in gara uno.

Nella ripresa si vede il miglior Alleghe, determinato e piuttosto lucido, capace di piantare bandiera in attacco, grazie anche ad un paio di power play. Le occasioni da gol non si fanno attendere, la più ghiotta passa per la stecca di DeVal, ma Quagliato è invalicabile. Lontano dalla porta avversaria per lunghi minuti il Merano riuscirà a cogliere il bersaglio al capovolgimento di fronte. Gruber controlla a fatica un bel passaggio, cilecca parzialmente ma imprime al disco una strana traiettoria che inganna Manfroi. La doccia fredda appesantisce I locali e gonfia le vele ospiti, spingendo LoPresti in un’incursione che gli permette di depositare il disco a fil di palo. Poco più tardi, in doppia superiorità numerica Gruber confeziona il poker.

Al rientro in campo dal secondo riposo I padroni di casa si impegnano nell’alleggerire il parziale, sfiorando il gol in un paio di occasioni. Poi tornano a frequentare la panca puniti ed e’ cosa facile per gli ospiti chiudere la pratica in doppia superiorità numerica con Faggioni e successivamente con l’uomo in più nell’ultimo centro della serata, firmato Moren.

ALLEGHE-MERANO: 0-6

ALLEGHE HOCKEY:Manfroi(DeToni P), Veggiato, Meneghetti, Scopelliti, DeVal, Lorenzi, Moretti, Testori, Ganz, DeToni M, DeToni L, Fontanive, Lorenzini, Cadorin, Vittuari, Marzolini, Luciani, Martini, DeToni E. All.A.Fontana

MERANO:Quagliato(Quaglio), Kemenater, Pircher, Turrin, Mair, Moren, Gruber K, Mitterer, Turrin, LoPresti, Beber, Lombardi, Cainelli, Faggioni, Plankl, Gruber I, Ansoldi, Kobler, Schwienbacher. All. Ansoldi M

PARZIALI:(0-1) (0-3) (0-2)

MARCATORI: 8.05 Ansoldi, 30.01 Gruber I, 34.08 LoPresti, 37.46 Gruber I, 50.09 Faggioni, 52.51 Moren

ARBITRI: DeCol, Ceschini, DeToni, Zatta.

DSC_5363

5 Responses
  1. Axel#6

    Arrivederci A\_\_eghe!! All’anno prossimo, con la stessa passione e con una voglia di riscatto in più…
    Grazie ragazzi per le emozioni che anche quest’anno ci avete regalato. Teniamo duro!

    “…e torneremo in A
    e festa si farà…”

    FORZA VECCHIO CUORE BIANCOROSSO!!!
    FORZA A\_\_EGHE SEMPRE!!

  2. jo

    anche quest’anno è finito,non proprio nei migliori dei modi,ma l’importante è lavorare bene per far crescere i giovani che nel’Alleghe ci sono,poi speriamo che la federazione cominci a fare cose serie e per bene,ripartendo da zero con una serie A che annoveri tutte le squadre gloriose compreso le civette,magari chi può permetterselo con 1 massimo 2 stranieri.

  3. Nicola Savaris

    La proposta e di 2 arrivederci in autunno, n.fontanive cerca ingaggio in usa visti gli impegni di lavoro della ex campionessa italiana u.15, la moglie

  4. Nicola Savaris

    La 19 fa sua la prima e venerdi sogna a occhi aperti nel pomeriggio, ore17.00 ingaggio e poi la prima dello scudo girls 20.30.non mancate.

  5. Nicola Savaris

    E i nostri giovni anche questa stagione possono giocarsela, da martedi g.1 con i trentini ,bravi.girls che trovano il poker dell’oriunda a sfavore e sara’difficile prenotare l’albergo sabato notte in vista della bella, i panzer bolzanini hanno troppa forza,prive di 6 pedine, tra cui il tranfer hanno accelerato nel secondo drittel e addio prodotti.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Alleghe Hockey vs HC Trento

Palaghiaccio Albert Pezzei
Under 13

Calendario

Ottobre: 2019
L M M G V S D
« Set   Nov »
 134
7811
1415161718
212225
282930