+39 0437 523176 / info@alleghehockey.com

Il Merano si aggiudica anche gara due.

Il Merano si aggiudica anche gara due e mette una seria ipoteca al passaggio del turno.

Al”DeToni” l’armata altoatesina conferma tutta la propria competitivita’, troppa per una Alleghe che pur offrendo una prestazione di pregevole fattura non riesce a mantenersi a livello di galleggiamento. Una direzione di gara molto attenta distribuisce a destra e a manca penalita’ in occasione delle quali per le civette non basta offrire un’attenta fase difensiva. Il finale e’ pesante ma ci sta, ed ai padroni di casa rimane la soddisfazione della crescita fatta registrare nel corso della stagione.

Il live motiv della serata e’ consequenziale allo spessore dei due roster: Merano produce geometrie a tuttocampo ed Alleghe si impone la massima attenzione nella fase difensiva, per poi concedersi qualche affondo. Sono proprio gli agordini a cercare per primi la porta avversaria, senza molta precisione. Inplacabili invece gli ospiti su un cambio di linee piuttosto avventuroso dei bellunesi. Sullmann riceve un passaggio di trenta metri e da posizione propizia realizza. Ordine ed intraprendenza di entrambe le concorrenti producono una gara piacevole, che mette in vetrina la precisione del power play altoatesino. Con l’uomo in piu’ il disco gira che e’ un piacere, permettendo ad Ansoldi di allungare. La ripresa e’ piu’ arruffata, anche perche’ la direzione arbitrale applica un metro di misura decisamente molto fiscale, in particolare per una fase play off. Nonostante la gara sia tutt’altro che cattiva, la maggior parte dei contatti genera penalita’. Merano in contropiede allunga con Gruber ed in power play fa poker sul tiro di Ansoldi. Parziale e sanzioni soffocano l’intraprendenza delle contendenti. L’Alleghe costruisce tre ghiotte occasioni in rapida sequenza, ma non e’ serata. La terza frazione e’ solo accademia. Pur giochicchiando il Merano rifila quattro gol ai padroni di casa, ormai domi. Autori, LoPresti, Moren, Willeit e Sullmann. Onore al merito agli ospiti ed un palauso al giovane e generoso Alleghe. Venerdì si gioca gara tre in terra altoatesina.

ALLEGHE-MERANO: 0-8

PARZIALI: (0-2) (0-2) (0-4)

MARCATORI: 1.56 Sullmann, 14.11 Ansoldi, 26.42 Gruber, 28.36 Ansoldi, 41.32 Gruber, 44.36 Moren, 54.42 Willeit, 59.42 Sullmann

ALLEGHE: DeSilvestro(Zanardi), Soppelsa, Veggiato, Meneghetti, DeVal, PraFloriani, Lorenzi, Moretti, Moling, DeNardin, Ganz, Soraru’, Lorenzini, DeToni, Cadorin, Soppera, Dell’Osbel, Luciani, Martini. All.P.Eskola

MERANO:Fink(Andreano), Kemenater, Pircher, Turrin F, Moren, Bernard, Gruber, Mitterer, Turrin D, Willeit, LoPresti, Beber, Lombardi, Cainelli, Faggioni, Sullmann, Daccordo, Thaler, Gruber, Ansoldi, Kobler.

ARBITRI:Moschen A, Tirelli, Egger, DeToni.

Stefano Orsingher

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Hockey Fiemme vs Alleghe Hockey

Stadio del ghiaccio Cavalese
IHL 2019

Calendario

settembre: 2018
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 12
345678
10121314
1718192021
242528