+39 0437 523176 / info@alleghehockey.com

La Nazionale Femminile avanza nel tabellone pre-olimpico

donne1L’Italia conquista sul ghiaccio di San Sebastian, in Spagna, la terza vittoria consecutiva contro l’Olanda per 5-1 e conquista con pieno merito la qualificazione al Round 3 del tabellone pre-olimpico.

Buona partenza dell’Italia che trova la prima rete con un tiro al volo di Chelsea Furlani, appostata davanti porta, dopo appena 29 secondi di gioco. La partita prosegue bene per i colori azzurri che trovano un bellissimo raddoppio in powerplay al 7’. Il disco arriva dietro porta ad Eleonora Dalprà  che serve immediatamente  Chelsea Furlani che insacca il 2-0. L’Italia continua la sua marcia contro un Olanda che non riesce ad essere pericolosa e subisce il 3-0 italiano dopo una corta respinta della Bos su si avventa Silvia Carignano che non sbaglia. Siamo al 10:50 e l’Italia si ritrova già sul 3-0 ma il match è ancora molto lungo. L’Olanda intanto corre ai ripari: Lisa Daams rileva Bianka Bos in porta. Il primo tempo non riserva altre marcature.

Nella ripresa l’Italia non sfrutta una superiorità e quando si torna a giocare Mieneke de Jong realizza davanti allo slot il goal che potrebbe riaprire i giochi. Ma la stessa giocatrice viene espulsa dalla gara per uno sgambetto a Chelsea Furlani. L’Italia sfrutta la lunga superiorità e trova altre due marcature. Linda de Rocco carica dalla media distanza un tiro che Elonora Dalprà tocca quanto basta per superare l’estremo olandese (29:16). Poi Anna de La Forest conclude un’azione insistita per il 5-1 al 32’. Anche il secondo tempo si chiude all’insegna della squadra di coach Marco Liberatore.

Nel terzo tempo l’Italia gestisce il risultato in un periodo spezzettato dalle penalità e porta a casa una qualificazione importante con la terza vittoria in tre partita. Grazie al successo per 5-1 contro l’Olanda, l’Italia avanza al Round 3 Preliminary che si terrà già il mese prossimo a Cergy-Pointoise, 15-18 dicembre, contro le padroni di casa della Francia, Cina e Lettonia (in attesa dell’ufficialità della IIHF) .

L’allenatore Marco Liberatore sul passaggio del turno: “ Ha vinto nettamente lo spirito di squadra. Abbiamo dominato questa partita e sono molto contento per questo risultato. Paradossalmente è stata più difficile psicologicamente la prima sfida contro la Spagna. Contro la Slovenia non c’è stata gara ed in questa ultima partita abbiamo iniziato molto bene e chiuso meglio. Ora ci prepareremo al prossimo turno.”

Presente a San Sebastian anche Tommaso Teofoli che si dice fiducioso sul cammino della Nazionale Femminile dopo aver assistito ai tre successi azzurri che hanno portato questo team al prossimo Round 3 di pre-qualificazione olimpica.

Classifica

Italia 9 punti
Olanda 6 punti
Spagna 3 punti
Slovenia 0 punti

*una gara in meno.

 

 

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Calendario

Settembre: 2020
L M M G V S D
« Mar    
 123456
78910111213
141517181920
21222324252627
282930