+39 0437 523176 / info@alleghehockey.com

L’Alleghe conquista i playoffs!!

Obbiettivo raggiunto. L’Alleghe Hockey vince ad Egna e strappa il biglietto per i quarti di finale della IHL. Un vero e proprio domino dei ragazzi allenati da Matikainen che, dopo una prima parte soporifera, fanno la voce grossa e siglano un gol dopo l’altro. Un match cattivo che ha visto gli arbitri costretti a punire entrambe le formazioni, più di 100 minuti di penalità in totale.

Ora le civette sono in testa alla classifica del qualification round con 23 assieme al Caldaro. Per evitare il Merano ai quarti, gli agordini devono vincere sabato sera con il Como e sperare in una sconfitta o una vittoria all’overtime per il Caldaro che giocherà con la squadra di Egna. Match che parte subito con ritmi alti. Entrambe le squadre danno spettacolo e vanno vicine al gol in un paio di occasioni. Gli agordini cominciano ad ingranare rendendosi pericolosi. Le civette trovano la rete del vantaggio al 12’ quando Huovinen coglie l’assist di Ganz per spedire il disco sotto l’incrocio. De Val sigla il secondo gol alleghese dopo un’azione spettacolare. Testori serve di prima il giocatore di San Tomaso che con una finta mette a sedere il portiere per poi spedire il puck in fondo al sacco.

Nel secondo drittel l’Alleghe continua a spingere con l’intento di chiudere quanto prima la partita. Ad incrementare il vantaggio per le civette ci pensa Giolai. Gli altoatesini si innervosiscono e decidono di incattivire la partita. Intanto Edgar De Toni cala il poker per la squadra di Matikainen mettendo una seria ipoteca sulla partita. Non si fermano i giocatori agordini che continuano a spingere trovando la quinta marcatura della serata. Ci pensa Huovinen a firmare la doppietta con un’azione personale degna di nota.

Il terzo tempo inizia con Edgar De Toni che porta a 6 le reti per l’Alleghe. L’Unterland Cavaliers prende di mira Scola in una doppia superiorità numerica ma il portiere alleghese si difende egregiamente. Sale il nervosismo e gli arbitri sono costretti a punire gli interventi dei giocatori in campo. I Cavaliers, a 4’ dal termine, siglano la rete della bandiera e nel finale il secondo gol.

Marco Gaz

UNTERLAND CAVALIERS – ALLEGHE 2-6

PARZIALI: 0-2, 0-3, 2-1 GOL: pt. 12’48” Huovinen, 18’13” De Val. st. 3’40” Golai, 9’14” De Toni, 13’11” Huovinen. tt. 1’15” De Toni, 16’15” Graf, 19’48” Pallabazzer

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Calendario

Settembre: 2020
L M M G V S D
« Mar    
 123456
78910111213
141517181920
21222324252627
282930