+39 0437 523176 / info@alleghehockey.com

L’Alleghe saluta il Presidente con una vittoria

D3S_9335L’Alleghe saluta il mese di novembre affrontando tra le mura casalinghe il fanalino di coda Val di Sole ancora fermo a quota 0 nella casella dei punti. Reduci dal ko nel big match di Ora, la squadra agordina si presenta sul ghiaccio del De Toni contando numerose assenze dovute alle squalifiche e gli infortuni subiti nel turno precedente. La prima novità la si trova tra i pali. A sostituire lo squalificato Davide Fontanive c’è il giovanissimo Gabriele Manfroi ed in panca si siede per la prima volta l’under 18 Patrick De Toni. Le altre defezioni sono quelle di Testori e Monferone anche loro assenti a causa della pesante mano del giudice sportivo e gli infortunati Benvegnù, Cadorin, Lorenzini, Franceschini e Tormen. Per quest’ultimi due si prevede un loro rientro in campo tra un mese. Per il momento auguriamo a loro una pronta guarigione. Venendo alla partita il match sembra farsi subito in discesa per le civette, al 2.51 Yuri Ganz assistito da Lorenzi mette a segno il primo gol, ma un pasticcio difensivo un minuto dopo permette alla compagine trentina di pareggiare con Finadri. Tuttavia i veterani della squadra, Manuel De Toni e Manuel DaTos, reindirizzano sul binario giusto la partita siglando un gol a testa. Dopo dieci minuti il risultato è sul 3 a 1. Nella seconda parte del periodo succede poco, tant’è che alla prima sirena gli addetti alle panchine puniti non hanno ancora dovuto aprire la porta a nessuno.

Notizie vecchie e nuove provengono invece dagli spalti: innanzitutto c’è da segnalare la continuazione del gioco che mette in palio il viaggio a Parigi. Questa sera si è deciso di modificare la modalità di selezione della persona che avrà la possibilità di scendere sul ghiaccio. Il vincitore verrà decretato attraverso un doppio meccanismo: da un lato si chiederà agli acquirenti del biglietto di lanciare 2 dadi e la somma che ne uscirà verrà moltiplicata per il numero che contemporaneamente verrà estratto da un sacchetto. Colui che ottiene il numero più alto parteciperà al gioco. Vere e proprie novità di giornata invece sono la decisione di organizzare ad Alleghe un’amichevole l’8 dicembre con la nazionale universitaria statunitense e l’uscita nelle sale dei cinema di Roma e di Milano del film “Amori elementari” in cui sono state girate delle scene anche al De Toni. Da comunicare inoltre la presenza sugli spalti del presidente Rossi che rimarrà nell’agordino per una settimana.

Tornando alla partita il secondo tempo riparte come si era concluso il primo ovvero con poche emozioni. Verso la metà del primo tempo l’arbitro fischia la prima penalità a Sauda del Val di Sole e allo scadere dei due minuti la compagine agordina trova il quarto gol con il tiro vincente di Prafloriani che beffa il portiere avversario Benedetti. Ma non finisce qui. Infatti a pochi secondi dal termine del periodo il giocatore zoldano concede il bis realizzando in questo modo una doppietta. All’inizio del terzo periodo si accendono gli animi con Rizzi che, nonostante l’arbitro ha fischiato una penalità all’Alleghe, decide di tirare lo stesso colpendo sul casco Manfroi. Fulminea la reazione di Lorenzi che fa valere la sua esperienza nella difesa del proprio portiere. Rizzi viene spedito in panca puniti: 4 contro 4 e si ritorna a giocare. Placata la tensione lo stesso Lorenzi decide di incidere sul risultato mettendo a segno il sesto gol. Pochi secondi e De Val con una bellissima azione porta a sette lo score dei padroni di casa.

 

1 Response

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Calendario

Settembre: 2020
L M M G V S D
« Mar    
 123456
78910111213
141517181920
21222324252627
282930