+39 0437 523176 / info@alleghehockey.com

L’Alleghe si presenta ai tifosi e ospita il Como

Esordio casalingo per le Civette alleghesi che sabato 22 settembre alle ore 18.00, per la prima giornata di Italian Hockey League, incroceranno le stecche con l’hockey Como e da non perdere nel postpartita la presentazione della squadra. I ragazzi del confermatissimo coach Eskola affrontano un avversario, che nella passata stagione, ha ottenuto un onorevole 8° posto in regular season, riuscendo anche ad espugnare per la prima volta nella storia recente l’Alvise De Toni di Alleghe. I debutti dei Biancorossi nel campionato di serie B non sono quasi mai stati fortunati, se si esclude l’esordio vincente del 2013 contro il Pergine, nei successivi quattro anni sono arrivate altrettante sconfitte contro Merano, Renon Jr, Appiano e Caldaro. Di queste le ultime tre tutte in casa. Quindi quest’anno i nostri ragazzi dovranno sfatare un vero e proprio tabù, che li vede sconfitti alla prima di campionato da ben quattro stagioni consecutive. Questo campionato IHL 2018-2019 vede in pista 10 formazioni iscritte (Alleghe-Appiano-Bressanone-Caldaro-Como-Fiemme-Merano-Ora-Pergine-Varese). Rispetto allo scorso campionato non partecipano il Milano che è salito in Alps Hockey League, il Feltre e il Chiavenna che per motivi economici sono scese in prima divisione. Si aggiunge invece il Bressanone, promosso come vincitore della prima divisione, dopo aver battuto in finale il Valpellice. La formula è la stessa della stagione scorsa con una prima fase di andata e ritorno che definirà successivamente la suddivisione in due gironi da 5 squadre: il Masteround per le prime 5 classificate e il Qualification round per i team classificati dalla sesta alla decima posizione. Sarà la seconda fase, sempre con incontri di andata e ritorno, a stabilire la griglia dei play-off delle prime 8 squadre (5 del Masteround e le migliori 3 classificate del Qualification round). Mentre l’ultima classificata del Qualification Round retrocederà in prima divisione

Qui ALLEGHE:

L’Alleghe che si presenta ai nastri di partenza di questo sesto campionato di serie B ha il roster base della passata stagione, con qualche defezione ma anche con diversi interessanti nuovi innesti di peso, in grado di far fare il salto di qualità alla squadra, in un campionato che a detta di molti si è alzato di livello. Purtroppo non vestiranno più la maglia biancorossa i giovani Erwin De Nardin, Lorenzo Cagnati e il più esperto Jari Pra Floriani. I nuovi arrivi sono volti ben conosciuti sotto al Civetta, che non hanno bisogno di presentazioni. Jari Monferone e Manuel Da Tos entrambi ex Fassa, Davide Testori torna in biancorosso dopo un anno sabbatico, Marco Soia dopo un lungo periodo di inattività e Domenico Dalla Santa ex Cortina che va a rafforzare il parco portieri alleghese. Guardando all’imminente esordio di sabato al De Toni, sicuramente non potranno scendere sul ghiaccio, per vari motivi, gli esperti Soppera, Cadorin e il più giovane Moling

Qui COMO:

Il Como arriva in riva al lago con buone aspettative da questo campionato. Il roster lariano si è arricchito di nuove pedine come il portiere Fabio Del Vecchio, i giocatori di movimento Mattia Meneghini e Niccolò Lo Russo. In particolare la società del presidente Ambrosoli ha tesserato anche due giocatori stranieri (da quest’anno il regolamento lo permette): l’italo-canadese Marco Luciani e il giovane attaccante russo Andrei Ivanov, tutti innesti che il confermato coach Malkov, al terzo anno sulla panchina comasca, dovrà amalgamare al meglio. Sicuramente la squadra lariana anche quest’anno vorrà vendere cara la pelle, forte del primo storico successo ottenuto sul ghiaccio alleghese nella regular season della passata stagione, proverà a bissarlo anche in questo che si preannuncia un campionato avvincente

Statistiche storiche Alleghe vs Como:

Dalla stagione 2013/2014, da quando le due squadre si affrontano nel campionato di serie B di hockey su ghiaccio (Italian Hockey League), le Civette hanno affrontato il Como 14 volte. Il bilancio conta ben undici vittorie biancorosse contro solo tre affermazioni dei lariani. L’ultima partita giocata sotto al Civetta ha registrato la vittoria dell’Alleghe per 7-3 nella qualification round, il 3 febbraio di quest’anno. In quanto a reti totali si registrano 59 marcature alleghesi e 34 comasche, mentre nelle sole partite disputate al De Toni: 33 reti dell’Alleghe e 14 del Como

Prepartita con aperitivo e postpartita con presentazione ufficiale della squadra:

Vi aspettiamo sabato 22 settembre prima della partita, dalle ore 17.00 per un buon aperitivo con DJ sulla terrazza dello stadio del ghiaccio di Alleghe. Mentre nel dopopartita dalle ore 20.00 ci sarà la presentazione ufficiale della squadra partecipante alla Italian Hockey League, di tutte le formazioni giovanili biancorosse e delle girls del team femminile. Non mancate!!!

La partita:

ALLEGHE HOCKEY – HOCKEY COMO

Sabato 22 settembre ore 18:00, Stadio del Ghiaccio “Alvise De Toni” di Alleghe (BL)

Come seguire la partita:

Diretta Radio Più Emittente Agordina anche in streaming su www.radiopiu.net

Roberto Miana

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Ritten Sport vs Alleghe Hockey

RittenArena
Under 15

Calendario

Novembre: 2019
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 2
457810
111215
1819202122
252629