Upcoming MatchAlleghe Hockey vs HC Eppan Pirates/3 Ottobre 2020/Stadio Alvise De Toni
+39 0437 523176 / info@alleghehockey.com

L’Alleghe soffre ma vince

Alleghe che ancora una volta non può contare sul capitano Manuel De Toni, che deve rinviare ancora una volta il suo ritorno in pista. Pontebba, a caccia di punti preziosi, si presenta a ranghi completi. Inizio di gara alla camomilla. L`Alleghe non riesce a bucare Grieco, il Pontebba tiene alta la guardia e prova a colpire in contropiede. Al De Toni per metá della prima frazione l`equilibrio regna sovrano. I ragazzi di Pokel (ex di turno) non riescono a produrre dischi puliti in avanti, sbagliando parecchio. Alla prima sirena poche emozioni e reti bianche. All`inizio del secondo tempo drittel, doccia gelata per l`Alleghe. Weismann sorprese la difesa agordina e porta a condurre il Pontebba. La reazione delle Civette è veemente. Si gioca costantemente dalle parti di Grieco, l`Alleghe attacca e pesca il pareggio con Vince Rocco al 10.53. Raggiunto il pari, i ragazzi di Pokel insistono e a meno di due minuti dalla seconda sirena raddoppiano con Jari Monferone, che sfrutta all`ottavo powerplay, un buon lavoro di Gino Guyer. Nel terzo tempo il Pontebba non molla la presa e prova a impattare. L`Alleghe non riesce a chiudere i conti. I friulani impattano . Ci riesce, dopo una lunga rincorsa, pareggia con Petr Sachl. I ragazzi di Pokel però vogliono i tre punti e alzano il baricentro: il gol del 3:2 lo firma Jonas Johansson. E` una rete pesantissima, bissata dal 4:2 di Lo Vecchio. Soffre ma vince l`Alleghe, il Pontebba esce a testa alta dal De Toni.

Reti: 0:1 Erik Weissmann (20:30), 1:1 Vince Rocco (30.53), 2:1 Jari Monferone (38.36), 2:2 Petr Sachl (53.14), 3:2 Jonas Johansson ( 56.38), 4:2 Jeff Lo Vecchio (57.03)

Tratto da http://www.lihg.it/pg/news.php?PID=6390&Language=&

5 Responses
  1. Nocta

    Beh, che dire..Alleghe che soffre, ma che sa portare a casa tre punti importantissimi per la classifica.
    Un calo fisico e di gioco dopo le ottime performance e la pausa e penso sia del tutto normale, l’importante è portare a casa punti, e proprio questo l’Alleghe sta facendo.
    Quindi bravi ragazzi! Grazie!
    La massima condizione arriverà, ed è bene che arrivi nelle partite che contano.
    Essere sempre al top è impossibile, lo dimostra il Val Pusteria che sta inanellando una serie di brutte sconfitte. Il Bolzano, partito male, solo ultimamente con alcuni innesti importanti ha risollevato la testa. L’Alleghe c’è, e lo dimostra portando a casa con i denti le partite (Cortina, Asiago, Pontebba).
    Non dimentichiamo poi Pokel, sa quello che fa e non mancheranno le sorprese.
    Quindi continuate così! Grandi ragazzi!
    Forza Vecchio Cuore BIANCO-ROSSO!
    Saluti

  2. Massimiliano

    Bravi bravi!
    Sinceramente pensavo in una vittoria più facile, ma si vede che la squadra è in un momento di minor forma rispetto a qualche settimana fa, quindi l’importante in questi momenti è trarre il massimo con ciò che si riesce a produrre.
    Non dimentichiamo che siamo sempre secondi…

    Forza Alleghe!!!

  3. giangi

    nelle prossime 3 partite vediamo. Per ora parrebbe una lunga volata per il terzo posto con Renon Valpe e Milano. A mio parere Valpu inarrivabile e Bolzano ingestibile. Sempre pronto a ricredermi.

  4. jonni

    Purtroppo le squadre si sono rinforzate, normale x un campionato di A1. Il problema penso da “incompetente in materia”non sia molto il calo fisico dopo la pausa…….. x il gioco non fluido e spettacolare di una squadra “superiore”,
    essendo sempre e comunque secondi,pur guardando la classifica ed avendo fatto punti negli ultimi 3 incontri
    sicuramente con squadre sulla carta inferiori
    abbiamo fatto vedere il nostro potenziale……
    Come sempre mi auguro di sbagliare ma secondo quello che ho visto,dispiaciuto-contento come sempre,vedo una squadra da metà classifica finale.
    Sicuro o quasi di sbagliare,
    comunque sempre forza CIVETTE!

  5. civetta 60

    E’ normale che giocando a questi ritmi vi sia un calo fisico e/o mentale, l’ha avuto persino il Val Pusteria!
    Una cosa positiva c’è: Johansson ha iniziato a segnare con regolarità.
    Una buona chiave di lettura per capire meglio le potenzialità di questa squadra
    saranno i prossimi due incontri con Renon e Val Pusteria, in particolare per quanto riguarda il reparto difensivo (che a volte…) e le situazioni di power play.
    Sono convinto che almeno alla semifinale ci si arriverà.
    Sempre e comunque…FORZA ALLEGHE!!!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Alleghe Hockey vs HC Eppan Pirates (On time)

Stadio Alvise De Toni
HL 20/21

Calendario

Ottobre: 2020
L M M G V S D
« Set   Nov »
 2
5678911
1213141516
1920212325
2627282930