+39 0437 523176 / info@alleghehockey.com

Le Civette addomesticano i Lupi ai rigori

DSC_0755L’Alleghe piega ai rigori il Valpusteria, e martedì prossimo giocheranno in casa la prima di play off contro il Valpellice.

Il primo tempo vola via con un gol per parte segnati nei primi minuti di gioco. Subito dopo il fischio d’inizio le Civette subiscono l’avversario e arriva il gol di Guite al 0.51. La marcatura è una doccia fredda per i ragazzi di Pokel che reagiscono e dopo un batti e ribatti agguantano il pareggio con Veggiato assistito da Rocco e Nicola Fontanive al 3.22. Partita tesa, tirata, bella da guardare. Un buon pubblico sugli spalti, con parecchi  turisti presenti  nella bella località ai piedi del Civetta. I venti minuti iniziali terminano con una sola penalità, 7 i tiri degli agordini, 9 quelli dei brunicensi.

Secondo tempo tutto biancorosso, con i lupi che si spingono convinti e vogliosi di ribaltare il risultato. Dennis non si fa sorprendere, è strepitoso e in gran forma. I Terzini sono precisi e ordinati,  super attenti in difesa. Al minuto 22.26 Waddel finalizza il lavoro di Nicola Fontanive e Veggiato e porta a due le reti per l’Alleghe. La seconda linea  fa faville e ritorna in rete al 26.46 con un gol griffato Nicola Fontanive. Bella squadra, compatta che non si fa sorprendere.

Terzo tempo combattuto. In porta  Dennis è sostituito da Davide Fontanive. Il Valpusteria entra deciso e va subito in gol al 40.02 con Helfer che si scatena e ritorna a segnare al 47.30. L’Alleghe ci prova ma non riesce a scalfire i pusteresi che reagiscono bene e si fanno pericolosi davanti alla porta di Duz che si supera più volte in belle parate applaudite calorosamente dai 700 presenti al De Toni. Bene per Davide che si può mettere in mostra davanti al proprio pubblico. A 58 secondi dalla fine Adey toglie Aubin e gioca la carta del sesto uomo di movimento, niente da fare si va ai supplementari.

Si ritorna a giocare, verso la fine Gamper  fischia un fallo su veggiato e assegna un tiro di rigore a favore degli agordini, lo tira il nostro numero 6 ma Aubin para, il risultato non cambia e si va ai rigori.

Straordinaria la prestazione di Davide Fontanive che para 5 rigori su 5, anche grazie a lui le Civette vincono il match con il rigore decisivo di McMonagle.

Martedì 19 si giocherà al De Toni la prima dei play off contro il Valpellice. La società ha deciso di mantenere i prezzi dei biglietti come lo scorso anno, 15 euro intero, 8 euro ridotto e per gli abbonati 12 euro, riconoscendo un premio per la fedeltà dimostrata in questa regular season.

 

4 Responses
  1. Danilo

    Concordo pienamente su Metelka, ma anche su Gamper…Con arbitri così ai play off ci massacreranno!!!Bravo Fontanive sui rigori, ci siamo divertiti un sacco soprattutto nel vedere le facce finali dei pusteresi.

  2. PSP

    Come rovinare una partita “normale” ed anche gradevole con decisioni assurde, falli inventati, altri manco sanzionati,fuorigioco non visti ad un metro di distanza…
    Bravo Fontanive, l’ultimo rigore pinzato è stata una soddisfazione per lui credo non da poco.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Calendario

Settembre: 2020
L M M G V S D
« Mar    
 123456
78910111213
141517181920
21222324252627
282930