+39 0437 523176 / info@alleghehockey.com

Le Civette perdono ai supplementari

 Micheal Felderer fa tris ed il Caldaro sbanca l’Alvise De Toni. Sconfitta indolore per l’ Alleghe che perde 3-4 contro i Lucci del Caldaro al termine di una bella partita decisa all’over time da Michael Felderer .

Manca solo un punto ai biancorossi per la matematica certezza dei play off. Per gli agordini non basta la tripletta del M. V. P Kiviranta e Houvinen per continuare il momento d’oro. La squadra di Matikainen mastica amaro e deve recitare mea culpa sulle troppe occasioni sprecate.

L’equilibrio in avvio di contesa regna sovrano fino al 2’ quando due infrazioni prontamente fischiate dai direttori di gara consentono all’Alleghe di giocare un doppio power play non sfruttato da Houvinen. Stessa sorte per il 5 vs 4 altoatesino. Molto più incisivo e pericoloso è l’attacco delle civette che al 12’ passano a condurre il match grazie alla grande giocata di Kiviranta, il quale da consumato killer trova il pertugio giusto per battere Morandell per l’1 -0 alleghese. La buona verve offensiva dell’ Alleghe rischia di essere vanificata da due errori difensivi in fase di impostazione commessi dai biancorossi, ma entrambe le conclusioni di Mattsonn trovano un grande Scola che dice di no

Nel drittel centrale le due squadre sembrano aver aggiustato il proprio power play, mentre a risentirne è il gioco che risulta essere spezzettato fatto da poche geometrie. Prima è Il Caldaro a mostrare le potenzialità dello special team con Felderer che trova il punto dell’ 1 –1. La risposta dell’Alleghe è affidata a Houvinen, il quale approfittando di ancora un 5 vs 4 fredda l’estremo ospite con una bella conclusione. Il pareggio del Caldaro arriva ancora una volta grazie ad una superiorità numerica. Con Lorenzi in panca puniti per una dubbia trattenuta del bastone, Michael Felderer con freddezza trova la porta agordina per il 2-2. Un mai domo Alleghe capitalizza una buona capacità di produrre gioco in attacco con la rete del 3-2 in inferiorità firmato Kiviranta.

Il terzo drittel si apre con le due formazioni che si fronteggiano a viso aperto. Per due volte si assiste ad un simil over time 4 vs 4 senza esito con l’Allleghe che non trova la rete della sicurezza con Lorenzi, Testori e Kiviranta . Quando non realizzi la rete, prima o dopo la subisci. Così accade al 55’ quando il Caldaro con De Donà ancora in superiorità trova il 3-3. Nell’overtime le civette sbattono contro la saracinesca Morandell, mentre Michael Felderer sugella una grande prestazione con la rete del 3-4.

ALLEGHE 3 CALDARO ROTHOBLASS:4

ALLEGHE: Scola, ( De Silvestro), Lorenzi, Giuliani, Moretti, Soppelsa, M. Da Tos, Lorenzini, F.Soppelsa, E. De Toni, Kiviranta, Houvinen, L. De Val, D. Fontanive, Lorenzini, Testori, Ganz, Giolai, Dell’Osbel, T. De Silvestro, Luciani, Allenatore: Juhan Matikainen

CALDARO ROTHOBLASS: Morandell (A.Andergassen),F.Massar, Maffla, Malttsson, Soelva, Erschbamer, Volcan, Felderer, Kostner, S.Andergassen, Wiesser, Mi Soelva, Giuss, De Donà, M.Felderer, Clementi Allenatore: S. (Heiskanen)

Arbitri: S.Soraperra Zatta ( Brondi, Plancher) RETI: 12.06 Kiviranta, 21.46 M.Felderer, 26.58 Houvinen, 32.37 M. Felderer,36.09 Kiviranta, 54.41 De Dona 63.55 Felderer PARZIALI 1-0; 2-2: 0-1; 0-1

Manfroi Matteo

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Calendario

Settembre: 2020
L M M G V S D
« Mar    
 123456
78910111213
141517181920
21222324252627
282930