+39 0437 523176 / info@alleghehockey.com

Le Civette si arrendono al Merano

Il cuore e Veggiato non bastano all’Alleghe che deve cedere il passo al Merano dopo un match combattuto vinto con merito dagli altoatesini per 5-2. La squadra di Ansoldi sfrutta alla grande alcune disattenzioni difensive agordine e sbanca l’Alvise De Toni. L’Alleghe deve migliorare su piano della disciplina, molte le penalità ai danni degli agordini con conseguente spreco di energie fisiche che costano lucidità alla squadra. Il Merano parte subito forte e al 4’ è già in vantaggio: ottima la circolazione del disco degli ospiti che permette a Moren da dentro lo slot di infilare l’ 0-1. Gli agordini dopo un avvio horror, cominciano a farsi vedere in avanti. L’occasione più grossa per l’Alleghe capita sul bastone del giovane Giolai, ma l’attaccante non riesce a trovare la gabbia di Fink. La squadra ospite, al contrario, si dimostra molto cinica e riesce a sfruttare al meglio una disattenzione difensiva biancorossa al 19’. Con Cainelli in panca puniti, è Larso Pontus Moren ad infilare il pack nella gabbia di Manfroi.

Il drittel centrale si apre ancora con il Merano Pericoloso. È bravissimo però Manfroi a disinnescare una conclusione insidiosa di Moren. L’Alleghe in 3 vs 5 approfitta del Merano che lascia scoperto il proprio terzo per colpire: meraviglioso il cioccolatino che capitan Veggiato offre al giovane De Toni il quale appostato sul palo manda il puck alla destra di Fink. Poco dopo è proprio Veggiato che si mette in proprio sfruttando alla grande un assist di Igor Moretti con un ottima conclusione. La squadra di Ansoldi dimostra di che pasta è fatta e reagisce prontamente subito dopo: ottimo l’assist di Mitterer che trova splendidamente Beber: bello anche il rasoghiaccio del n°19 con il disco che si insacca sul secondo palo alla sinistra di Manfroi.

Il terzo e decisivo drittell si apre con l’occasione per Lombardi, ma Manfroi ancora una volta c’è. Con le civette molto fallose, Il Merano in 5 contro 3 avrebbe la chance di chiudere la contesa ma sia Gruber che Lombardi si dimostrano poco precisi e Manfroi si Salva. Poco male perché la squadra di Ansoldi fa calare in anticipo i titoli di coda sulla gara con la rete di Turrin. Nel finale Daccordo a porta vuota firmi il definitivo 2-5 .

ALLEGHE HOCKEY 2
MERANO PIRCHER 5

ALLEGHE HOCKEY: Manfroi ( Zanardi), Veggiato, Meneghtti, De Val, Moretti, Molling, De Nardin, Giolai, Ganz, Lorenzini, De Toni, Cadorin, Soppera, Del’Osbell, Luciani, Martini
Allenatore: Juhani Matikainen

MERANO PIRCHER: Fink, (R.Andergassen), Kemenater, R.Pircher, F. Turrin, Moren, Bernard, Mitterer, D.Turrin, Vignoli, Riffeser, Lo Presti, Beber, Lombardi, Cainelli, Faggioni, D’accordo, Gruber, Schweinbacher
Allenatore: Massimo Ansoldi

Arbitri: Bettarini, Tirelli, Biacoli, Zatta
RETI: 4.08 Lo Presti 19.40 Moren, 25.16 De Toni, 31.12 Veggiato, 33.57 Beber, 53.12 F.Turin,
PARZIALI: 0-2,2-0,0-2

Manfroi Matteo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Calendario

Settembre: 2020
L M M G V S D
« Mar    
 123456
78910111213
141517181920
21222324252627
282930