+39 0437 523176 / info@alleghehockey.com

Le Civette tornano da Merano a testa alta

Come da pronostico gara 1 è andata al Merano, ma i nostri ragazzi sono tornati dalla MeranArena a testa alta, consci di aver tenuto botta alla corazzata Altoatesina dando tutto sul ghiaccio e nonostante si sia affrontata la trasferta con l’importante assenza del nostro capitano Carlo Lorenzi. Primo parziale di gara chiuso in parità 1-1 grazie a Mirko Giolai e al buon lavoro difensivo della squadra di coach Matikainen. Secondo parziale che non ha visto marcature Biancorosse per merito all’ottimo goalie Altoatesino Tragust e partita messa in “ghiaccio”, dai giocatori di Max Ansoldi, solo nei minuti finali del terzo parziale, quando la maggiore qualità ed esperienza dei padroni di casa hanno fatto la differenza. Il tutto a dimostrazione che si può provare a mettere in difficoltà le favoritissime Aquile. Adesso in gara 2 ad Alleghe, nonostante le porte chiuse al pubblico per le disposizioni sanitarie, bisognerà rimettere sul ghiaccio la stessa grinta dimostrata in gara uno, sperando magari anche in un pizzico di buona sorte. L’amministratore delegato dell’Alleghe Hockey Adriano Levis, di ritorno da Merano, ha così commentato la gara dei Biancorossi: “A Merano ho visto un buon Alleghe, ribattere colpo su colpo ai più quotati avversari. Sul 2-1 siamo andati molto vicini al pareggio, in un’occasione anche con un’azione da applausi. Speriamo che domani sera i nostri ragazzi ripetano una prestazione da farci divertire”.

Esterna la sua parziale soddisfazione anche Juhani Matikainen, coach delle Civette, che ci analizza così l’incontro: “Partita bellissima per 56 minuti dei miei giocatori, peccato aver regalato ai nostri avversari la prima rete e si poteva fare meglio nelle ultime due marcature subite. Mi spiace perché a mio modo di vedere il risultato finale di 5-1 fa pensare ad una partita diversa da quella che è stata. Contro il Merano possiamo avere un’opportunità solo se giocheremo con la stessa grinta che ho visto in gara uno e se riusciremo a correggere gli errori che abbiamo commesso l’altra sera. Contro di loro, se vuoi giocartela fino alla fine, non puoi permetterti nessuno sbaglio. Ho fiducia in questi ragazzi e nella prossima gara daremo tutto per non avere nessun tipo di rimpianto, consci che affrontiamo un avversario fortissimo che non ti regala niente e quindi dovremo cercare di fare anche noi altrettanto”.

Roberto Miana

Gara 2 quarti di finale Playoff

ALLEGHE HOCKEY – HC MERANO PIRCHER

Giovedì 5 marzo ore 20:30, palaghiaccio Alvise De Toni di Alleghe (BL) _ SI GIOCA A PORTE CHIUSE

Arbitri: Luca Cassol e Simone Soraperra con giudici di linea Fabrizio De Toni e Mirco Da Pian

Diretta Radio Più Emittente Agordina (streaming: www.radiopiu.net) con “Hockey al punto giusto”, in studio Marco Gaz e dal “De Toni” radiocronaca di Stefano Orsingher

Gara 3 quarti di finale Playoff

HC MERANO PIRCHER – ALLEGHE HOCKEY

Sabato 7 marzo ore 19:30 palaghiaccio MeranArena di Merano (BZ)

Gara 4 quarti di finale Playoff (EVENTUALE)

ALLEGHE HOCKEY – HC MERANO PIRCHER

Martedì 10 marzo ore 20:30, palaghiaccio Alvise De Toni di Alleghe (BL)

Gara 5 quarti di finale Playoff (EVENTUALE)

HC MERANO PIRCHER – ALLEGHE HOCKEY

Giovedì 12 marzo ore 20:30 palaghiaccio MeranArena di Merano (BZ)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Calendario

Settembre: 2020
L M M G V S D
« Mar    
 123456
78910111213
141517181920
21222324252627
282930