+39 0437 523176 / info@alleghehockey.com

Le Civette under 19 vincono anche nell’esordio in casa

Domenica 17 settembre, – dopo la vittoriosa trasferta sull’altopiano del Renon, annullata e da ripetere per un incredibile errore arbitrale peraltro ininfluente sul risultato – le Civette U 19 esordiscono in casa contro l’ostica formazione dei pari età del Gardena. In effetti, a voler essere onesti, la formazione avversaria appare rinnovata rispetto a quella vincitrice del torneo lo scorso, con a roster molti giovani.

Il gioco, come ormai è tradizione con i ladini, è spigoloso al limite del regolamento, ma l’arbitraggio in questo caso è all’altezza della situazione. Le Civette iniziano subito all’attacco ed al 0’37” sono già in vantaggio. Edgar De Toni, imbeccato da Matteo Dall’Agnol, fredda il portiere avversario con un bel rovescino che s’infila tra i gambali. La superiorità di gioco e fisica della formazione di casa è netta, ma lo spirito combattivo dei Gardenesi viene sottovalutato, tanto che dopo solo due minuti pareggiano con un tiro dalla blu, sul quale l’ottimo Tommaso Zanardi, coperto, nulla può. Riprende subito la carica a testa bassa delle Civette, che trovano però sulla loro strada un goalie in grande spolvero. Innumerevoli sono i tiri e le occasioni sventate da Kostner Leo, che deve però capitolare al 7’17” a seguito della perfetta finalizzazione da parte di Lorenzo Dall’Agnol di una azione iniziata dall’ottimo, quanto sfortunato Tobia Fantinel e proseguita dal fratello Matteo. Il suono della prima sirena vede il vantaggio minimo dei padroni di casa.

Nel secondo tempo il dominio delle Civette è netto, tanto che il punteggio viene arrotondato fino al 5 a 1 a loro favore. Si gioca prevalentemente nel terzo difensivo avversario ed è Mirko Giolai, tornato in grande forma, ad insaccare il disco alle spalle del portiere ospite con un tiro ravvicinato al volo su assist al bacio di Edgar De Toni. Al 31’45” arrotonda il punteggio una bella azione corale della prima linea alleghese, finalizzata dall’onnipresente Tobia Fantinel su assist di Giorgio De Giacinto imbeccato dal Lorenzo Dall’Agnol. Le Civette si ripetono poco dopo (34’18”) con la seconda linea, a dimostrazione che tutto la squadra è preparata a dovere. E’ ancora l’incontenibile Mirko Giolai a chiudere in rete un perfetto assist di Erwin De Nardin, a sua volta servito magistralmente dal combattivo Alessandro Sorarù. E’ questa, l’unica occasione in cui viene sfruttata la superiorità numerica: una situazione su cui si dovrà lavorare. Finale di tempo: 5 a 1 per le Civette.

Nel terzo drittel la partita incattivisce ed il nervosismo porta spesso entrambe le squadre a giocare in inferiorità numerica. Ne risente quindi il gioco. Aumenta però il divario tra le due squadre, tanto che si gioca quasi a “porta romana”. Una ficcante azione solitaria dell’ottimo Edgar De Toni porta alla sesta rete alleghese ed il punteggio comincia a farsi pesante per i ladini. Al 54’11” s’invola verso la porta avversaria Giorgio De Giacinto, imbeccato dal tecnico, quanto veloce Paolo Pasuch a cui aveva passato il disco Francesco Soppelsa. E’ la settima rete che chiude di fatto la partita. Successivamente domina il nervosismo e praticamente non si gioca più.

Un affettuoso Augurio di pronta guarigione va all’infortunato Tobia Fantinel, che non si risparmia mai ed era già da inizio campionato in un splendente stato di forma. La sfortuna è tanta ma il suo spirito combattivo, ne siamo certi perché lo ha sempre dimostrato, è più forte di ogni avversità. Forza Tobi e Forza Civette.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Ritten Sport vs Alleghe Hockey

RittenArena
Under 15

Calendario

Dicembre: 2019
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 
38
9101113
16171920
2324252627
3031