+39 0437 523176 / info@alleghehockey.com

Presentata la squadra alla birreria Pedavena

Non era mai capitato di sentire la parola scudetto alla presentazione dell’Alleghe. Nè 30 anni fa in piazza dei Signori a Treviso, nè negli ultimi cinque anni nella meravigliosa cornice della Birreria Pedavena. “Io sono venuto in Italia per vincere il campionato”, ha detto Nick Kupier il nuovo difensore portato in Italia dal coach Tom Pokel. Nick ha ricevuto l’applauso di un pubblico ancora più numeroso di un anno fa, ma anche una tirata di freni del presidente Renato Rossi. “Grazie a tutti per quello che state facendo – ha detto Rossi – io sono certo che sarà una stagione importante per i colori dell’Alleghe, portata avanti bene come le altre”. Sul palco uno a uno sono sfilati tutti i protagonisti delle Civette, dai più piccoli della Under 8 alla serie maggiore. “Mi commuovo vedendo tutti questi giovani – ha detto il sindaco di Alleghe Gloria Pianezze- vedo questi ragazzi sempre più piccoli e già sul ghiaccio. Quest’anno per loro e per tutti servirà un applauso forte: abboniamoci, partecipiamo con gioia alla vita del club per poi asserire come questa sia un grande società”. Una presentazione nel ricordo di Nilo Riva, che a questi eventi non ha mai mancato di emozionarsi, stringere mani, conoscere nuova gente per il bene della società. “Perché la gente è importante – ha detto il general manager, Steven Mc Kenna- oggi serve una “marea” di uomini, donne, giovani e meno giovani, carica di entusiasmo perché dobbiamo portare l’Alleghe ad un livello ancora più elevato”. L’Alleghe si prepara a festeggiare gli 80 anni con un esercito di giovani, anche con le squadre Under 16 e Under 18 costruire in collaborazione con il Pieve di Cadore presente a Pedavena con dirigenti entusiasti. “Ottant’anni non sono pochi – ha aggiunto il consigliere federale, Claudio Franceschini – e sono sicuro che tutti assieme e uniti si potrà puntare con forza verso un traguardo ancora più importante: il secolo di vita”. I giocatori della serie A sono apparsi in gran forma, eccetto Mc Monagle ancora alle prese con l’influenza. “La squadra sta crescendo – ha confermato coach Tom Pokel – e se devo essere sincero sono proprio felice di aver scelto Alleghe e un ambiente tanto amichevole”. L’augurio di buon campionato lo ha portato anche Nadia Bortot del Comitato Veneto. “Comitato e Alleghe Hockey è un binomio eccezionale, lo conferma l’organizzazione congiunta dei principali eventi: dal Termanini al Pee Wee, ai vari ritiri sotto al Cievetta”. Anche Luciano Trevisson del Coni provinciale non ha mancato di complimentarsi con Renato Rossi per come l’hockey alleghese ha portato lustro alla provincia e alla regione”. Alla fine un lungo applauso per tutti e un “Forza Alleghe” ripetuto per tre volte, così forte da commuovere e bucare il cielo.

DA “IL GAZZETTINO”.

di Mirko Mezzacasa

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Calendario

Marzo: 2019
L M M G V S D
« Feb    
 1
478910
11121314151617
18192021222324
25262728293031