+39 0437 523176 / info@alleghehockey.com

Programmi di sviluppo per i campionati giovanili

fiagÈ iniziata con grande entusiasmo la nuova attività della FISG riguardante le categorie Under 8, 10, 12 e 14. Un programma di sviluppo e di strategia sportiva dedicata ai più giovani che iniziano a praticare l’hockey su ghiaccio fin dalla tenera età. In questo senso si sono già svolti alcuni incontri con tutti i Comitati regionali della Fisg e i tecnici per istruire e rendere partecipe tutto il movimento hockey di questa articolata e costruttiva iniziativa che è partita proprio in questi mesi e continuerà poi nel corso delle prossime stagioni.

Sotto la supervisione di un tecnico qualificato, ed ex azzurro, come Michael Mair (direttore esecutivo), il progetto intende orientare in maniera certa il cammino dei giovani hockeisti e far si che tecnici e squadre, fin dall’inizio della stagione, a secondo delle categorie, possano seguire un programma di massima condiviso da tutti, in modo di far crescere i giovani secondo dettami certi e sicuri per tutti i soggetti coinvolti.

C’è molto entusiasmo e passione” – spiega il tecnico Michael Mair – “Dopo i primi incontri abbiamo già avuto riscontri molto positivi. Certo non è facile introdurre e sviluppare un programma condiviso da tutti ma siamo solo all’inizio. Sono molto grato che la Federazione mi abbia affidato questo compito e sono certo che darà i suoi frutti sempre con la collaborazione di tutti. Abbiamo preso spunto dai programmi giovanili, che già sono in uso in tanti paesi di elevata qualità hockeistica (come Scandinavia, Est Europa e del Nord America). Questo programma è stato stilato in base alla nostra esperienza in pista e che fosse anche in linea con la realtà italiana.

Mair non nasconde anche la sua soddisfazione. “Prima d’iniziare, il programma è stato presentato aZurigo alla IIHF che ha voluto visionare il progetto e poi ci ha dato il suo benestare.”

Un programma ambizioso che mette al centro dell’attenzione il giovane giocatore e che vuole promuovere il rispetto e l’autostima  in  una fase cruciale della crescita dell’atleta per diventare un domani un  giocatore completo e pronto a nuove sfide in uno sport molto competitivo come l’hockey ghiaccio. La strategia di sviluppo determina i suoi obbiettivi per ogni fascia d’età. La struttura del programma è su base annuale e rivede e determina i contenuti degli allenamenti, i criteri di valutazione dei programmi svolti, e dei criteri di selezione per i giocatori che saranno chiamati nelle rappresentative regionali e nelle squadre nazionali.

Il programma tecnico non si limita solo alla crescita mirata dei giovani hockeisti ma mira ad allargare la base dei giocatori coinvolti nei singoli club, perché uno degli obbiettivi di questa nuova iniziativa è quello di trovare nuovi leve da poter introdurre nello sport.

Inoltre è prevista una costante sinergia tra Comitati, Tecnici ed i Responsabili FISG di questo programma in modo  da capire e gestire i vari passi che l’iniziativa necessita durante la stagione. Il prossimo passo di questo ambizioso programma è la composizione dei singoli campionati giovanili, stagione 2015/16, che saranno più idonei e sviluppati secondo nuovi e più intraprendenti criteri. Insomma un nuovo corso per permettere una migliore crescita ed una nuova mentalità per chi pratica l’hockey ghiaccio fin dalla prima pattinata.

TRATTO DA http://www.fisg.it/content/Programmi-di-sviluppo-per-i-campionati-giovanili/60691

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Calendario

Settembre: 2020
L M M G V S D
« Mar    
 123456
78910111213
141517181920
21222324252627
282930