+39 0437 523176 / info@alleghehockey.com

Si chiude la stagione dell’Alleghe

Si chiude la stagione dell’Alleghe con un secco 3 a 0 del Merano nella serie valida per i quarti di finale di IHL. Dopo una stagione spezzatino a causa del Covid-19, gli agordini escono a testa alta contro gli altoatesini. Un finale di stagione con tante pedine mancanti, giocatori che avrebbero fatto la differenza in queste occasioni, ma con una formazione che ha fatto vedere delle belle cose conquistando i playoff giocandoseli a viso aperto contro una corazzata come quella meranese.

Gli altoatesini vanno in semifinale dopo una partita giocata abbastanza bene con un Alleghe che ha tenuto bene per 30’. Primi minuti di gara senza grosse occasioni per le due compagini. Il primo tiro in porta della serata è delle civette ma la conclusione di De Toni viene bloccata. La prima vera occasione arriva ancora da De Toni che colpisce in pieno la traversa su assist di Kiviranta. Il match si anima e le squadre non se le mandano a dire. Scola fa gli straordinari per salvare il risultato. Agordini agguerriti che cercano di sbloccare la partita in tutte le maniere. Il Merano sembra attendere il momento giusto ma la prima frazione termina a reti inviolate.

Nel secondo tempo gli altoatesini alzano il ritmo del gioco e per un attimo l’Alleghe ha subito le incursioni avversarie. I meranesi riescono a sbloccare la partita a pochi minuti dal giro di boa della sfida. A siglare il vantaggio ci pensa Platzer a deviare sotto porta un tiro dalla linea blu di Pfoestl. Non si arrendono le civette che provano a colpire con l’uomo in più ma le conclusioni non sono precise. Il Merano raddoppia poco dopo quando Oscar Ahlstroem cogli un assist d’oro dal fratello Victor per battere Scola. Agordini in difficoltà che accusano il colpo della seconda marcatura avversaria.

Terzo drittel con il Merano che gioca con il tempo cercando di evitare che i biancorossi si avvicinino alla porta. Alleghe che supera egregiamente due penalità ma i meranesi inizia a spingere per chiudere la sfida. Gli uomini di Matikainen sembrano senza concentrazione e sbagliano tanti dischi nonostante la squadra si trovi in attacco. Terza frazione che si chiude a reti inviolate e il Merano strappa il pass per le semifinali contro la vincente tra Varese e Appiano.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Calendario

Dicembre: 2021
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 1345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031