Upcoming MatchFassa Falcons vs Alleghe Hockey/2 Dicembre 2020/Gianmario Scola
+39 0437 523176 / info@alleghehockey.com

U.16: Gara uno delle semifinali è delle Civettine

meranoORA – ALLEGHE 1-3
MARCATORI: 14.14 Giolai (A), 51.28 Covi (O), 52.38 Pasuch (A), 59.59 E. De Toni (A).
ORA JUNIORTEAMS: Donini, Budinsky, Goldner, Micheli, Amort, Munari, Rohde, G. Dallabona, Covi, Plattner, Zerbetto, Pallabazzer, Galassiti, Obexer, Fanton, Moritz, Zanon, D. Dallabona, Bradelj, Chizzali, Pisetta.
ALLEGHE HOCKEY: Zanardi, G. Riva, Bellenzier, Cagnati, De Nardin, N. Soppelsa, A. Fontanive, M. Fontanive, Damin, De Giacinto, De Biasio, Dell’Osbel, F. Soppelsa, Treve, Pasquali, Dall’Agnol, Pasuch, De Silvestro, Giolai, Pagnussat, De Toni, Alessio. Coach: Eskola.
ARBITRO: Pietro Gagliardi.

L’Alleghe Hockey ha vinto gara 1 di semifinale dei play-off del campionato nazionale under 16. La formazione diretta da Pyry Eskola ha violato la Wurth Arena al termine di una partita molto intensa e combattuta che si è risolta definitivamente ad un secondo dalla sirena, con la terza rete dei biancorossi. Non c’è stato un attimo di respiro in campo, ma anche per il manipolo di sostenitori che ha seguito civettine e picchietti fino nel centro della Bassa Atesina. La squadra di Eskola ha avuto il merito di sbloccare per prima il risultato, al 14.14 della prima frazione, e di mantenere a lungo l’esiguo vantaggio, grazie alle parate di Zanardi e alla grande dedizione di tutti i giocatori di movimento. Il gol di Mirko Giolai, servito da Andrea Damin, ha permesso all’Alleghe di costruire la sua partita attenta e mai rinunciataria. La disciplina tattica e la compattezza del gruppo sono stati il propellente dei biancorossi che, dopo aver raggiunto il secondo riposo sempre avanti di un gol, hanno iniziato ad assaporare il gusto dell’impresa. L’Ora non è stato a guardare e i suoi sforzi sono stati premiati poco dopo la metà della terza frazione con il pari di Covi. In questo momento, che poteva essere il più difficile della serata, l’Alleghe ha dimostrato di che pasta è fatto: sono bastati settanta secondi ai ragazzi di Eskola per confezionare il nuovo vantaggio con Paolo Pasuch, servito ancora da Andrea Damin. Il colpo è stato duro per l’Ora, ma la squadra di casa non si è arresa. Il fortino alleghese ha retto bene e ad un secondo dall’epilogo Edgar De Toni ha insaccato il terzo disco, della sicurezza, nella gabbia altoatesina. Nell’altra semifinale il valpellice ha superato 5-3 il Vipiteno. Venerdì a campi invertiti gara2 che potrebbe già valere la finalissima. (rob.)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Fassa Falcons vs Alleghe Hockey (On time)

Gianmario Scola
U.15 20/21

Calendario

Novembre: 2020
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 
2348
910111213
16171819
2324252729
30