+39 0437 523176 / info@alleghehockey.com

U.18: Feltre batte la capolista Valpusteria

D3S_2299Picchietti ammazza grandi nel campionato under 18. Dopo Vipiteno, Gherdeina, Asiago e Pieve di Cadore, è toccato alla capolista Valpusteria, per altro già sconfitta a domicilio, alzare bandiera bianca di fronte al Feltreghiaccio. Al Drio le Rive si è assistito ad un’altra partita di ottimo livello, che la compagine diretta dal giovane Kevin Reinis ha ben interpretato. La sfida si è animata nel secondo tempo, dopo che il primo era terminato senza segnature. A 27 secondi dall’ingaggio a centro pista i fratelli Dall’Agnol hanno confezionato il vantaggio con Lorenzo in veste di uomo assist e Matteo in quelle di finalizzatore. La risposta pusterese non è tardata e dopo sei minuti il bravo Diego De Silvestro è stato trafitto da un disco di Klettenhammer. Ad una manciata di secondi dal secondo riposo il nuovo, importantissimo vantaggio feltrino, firmato da Matteo Dall’Agnol, su assistenza di Alvise e Giorgio De Giacinto. Terzo tempo intensissimo: il Feltre allunga in apertura con Lorenzo Dall’Agnol, servito da Alvise De Giacinto e dal fratello Matteo; a meno di cinque minuti dalla sirena, quando la capolista pensa al forcing per provare a riequilibrare il risultato, lo stesso Lorenzo Dall’Agnol, su assist di Alan Monferone e Nicolò Polini, regala il più due ai picchietti. Di fatto è il gol partita perché il coach pusterese chiama time out e alla ripresa del gioco rinuncia al portiere rimediando altre due reti, a porta vuota, con Polini, servito da Marco Da Forno e Giovanni De Paoli, e Giorgio De Giacinto in assolo. Alla sirena è 6-1 per il Feltre e festa grande per questa squadra incredibile. Risultati: Feltreghiaccio – Valpusteria 6-1, Rittner Buam – Pieve di Cadore 4-1, Asiago – Bolzano Academy 6-0, Fassa – Merano 5-2, Appiano – Vipiteno 2-3, Egna – Gherdeina 3-9, Real Torino – Chiavenna 1-0. Classifica: Valpusteria, Fassa e Vipeteno 42, Gherdeina 41, Asiago 40, Pieve di Cadore 37, Rittner Buam 36, Real Torino 32, Feltreghiaccio 31, Caldaro 25, Egna 21, Merano 17, Appiano e Chiavenna 16, Bolzano Academy 0. Prossimo turno: Pieve di Cadore – Valpusteria, Feltreghiaccio – Bolzano Academy, Fassa – Asiago, Merano – Chiavenna, Rittner Buam – Caldaro, Chiavenna – Gherdeina. (rob.) TRATTO DAL CORRIERE DELLE ALPI

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Calendario

Settembre: 2020
L M M G V S D
« Mar    
 123456
78910111213
141517181920
21222324252627
282930