+39 0437 523176 / info@alleghehockey.com

U.19: Grande partita all’Odegar

asiago3Difficile non cadere nella retorica, ma nella prima partita dei play-off all’Odegar d’Asiago le Civette U19 giocano forse la loro miglior partita della stagione. L’Asiago è più forte, ma oggi ha meno cuore e voglia di vincere dei Boce, presentatisi sul ghiaccio, per l’ennesima volta in questa stagione, col roster ampiamente incompleto. Lavoro, scuola e, purtroppo, infortuni ricorrono ormai troppo spesso. Come se non bastasse durante la partita è costretto ad uscire anche Nicola Soppelsa, il grintoso capitano, a cui auguriamo…un immediato recupero.

Ma oggi, complice anche un po’ di “meritata” fortuna, i ragazzi sono finalmente squadra compatta,, dove tutti si aiutano. L’inizio della partita è raggelante ed in altri tempi avrebbe già deciso la gara. Non passa nemmeno un minuto dall’ingaggio (0’26”) che un attaccante asiaghese infila in velocità la statica difesa delle Civette, insaccando imparabilmente il disco alle spalle dell’incolpevole Tommaso Zanardi.: forse il gol più veloce del campionato. Lo smarrimento dei Boce, però, dura poco. Iniziano a macinare gioco, battendosi alla pari con i primi della classe. La difesa si riprende, bloccando tutti i tentativi dei velocissimi avversari ed in attacco si vedono finalmente delle belle azioni corali. Al 2’24” un’insistita azione sottoporta dei padroni di casa viene pregevolmente conclusa in rete dal sempre ben piazzato Edgar De Toni, assistito dal pie’ veloce Alan Monferone. Il resto della frazione è un continuo batti e ribatti in una corretta e piacevolissima partita da vedere. Ottimi i due portieri che salvano spesso la propria squadra. Tommaso Zanardi da sicurezza ai Boce, sempre attento e reattivo. La sirena vede le squadre in pareggio.

Nel secondo tempo l’Asiago mostra decisamente i muscoli, scendendo sul ghiaccio ben più determinato ed aggressivo. I Boci continuano a ribattere colpo su colpo, senza alcun timore reverenziale, ma, soprattutto, battendosi con grinta e cuore. Due loro evidenti errori, però, permettono ai cinici attaccanti avversari di sfruttare le due occasioni regalate. In pochi minuti (32’22” e 38’56”) l’equilibrio viene spezzato ed il capocannoniere slovacco del campionato italiano segna due belle reti all’incolpevole Tommaso. La partita sembra aver preso così un negativo ed in altre occasioni probabilmente irreversibile abbrivio per i Boce. Quasi allo scadere del tempo (39’42”), però, la fortuna – troppo spesso assente quest’anno – da una mano ai nostri ragazzi. Un debole ed innocuo tiro del lottatore Nicolò Polini viene deviato in rete dal goalie avversario con un leggero tocco di stecca, portiere, peraltro, fino ad allora ineccepibile ed in grande spolvero. Il tempo si chiude così col vantaggio minimo dei padroni di casa e, soprattutto, con la partita ancora aperta,

Le Civette rientrano sul ghiaccio decise a dare tutto quel che ancora hanno in corpo e l’occasione ghiotta del pareggio viene concessa da un power-play a favore. Lo sfrutta a dovere l’onnipresente Matteo Dall’Agnol, servito al bacio dal fratello Lorenzo, con un tiro che insacca il disco a fil di traversa: una coppia che con l’entusiasmante, quanto febbricitante, Erwin Marini, ha messo a dura prova per tutto l’incontro la difesa vicentina. Sulle ali dell’entusiasmo i Boce continuano ad attaccare ed al 49’28” ancora Matteo Dall’Agnol scocca il tiro che porta i Boce in vantaggio. L’Asiago si getta in avanti, incorrendo forse in qualche fallo di troppo, e la difesa bellunese viene messa a dura prova, ma regge. I minuti finali sono pura sofferenza per i genitori sugli spalti, ma alla fine si può esultare, non tanto perché vi sia qualcosa di deciso, anzi si deve temere la reazione dei Leoncini ad Alleghe, ma perché la squadra ha dato finalmente tutto quel che poteva, dimostrando che a volte nello sport il cuore vale più della forza. E quindi sempre e comunque forza Boce!!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Alleghe Hockey vs HC Eppan Pirates (In orario)

Stadio Alvise De Toni
HL 20/21

Calendario

Ottobre: 2020
L M M G V S D
« Set   Nov »
 12
5678911
1213141516
1920212325
2627282930