+39 0437 523176 / info@alleghehockey.com

U.19: Nuova battuta d’arresto delle Civette

Domenica 14 gennaio le Civette U 19 salgono per la quarta volta sull’altopiano del Renon per incontrare i Ritten Buam. Nelle tre precedenti occasione il risultato era sempre stato favorevole, ma, purtroppo, il detto “non c’è tre senza quattro” non esiste. Il Renon si aggiudica l’incontro, molto più equilibrato di quanto non dica il punteggio finale di 5 a 1 per la squadra di casa. Fino alla fine del secondo tempo il punteggio era solo di 2 a 1 per i “ragazzi” di Renon, che hanno avuto una netta prevalenza territoriale ed una superiore quantità di tiri indirizzati verso la porta dell’ottimo Tommaso Zanardi, ma, di certo, le vere occasioni da gol fino alla seconda sirena sono state praticamente pari.

Nel primo tempo i Ritten Buam passano in vantaggio per un errore della rimaneggiata difesa ospite, ma alla fine dei conti le occasioni di pareggiare non mancano alle Civette. La partita, infatti, è piacevole e “tirata” con rapidi capovolgimenti di fronte.

L’equilibrio dura anche nella seconda frazione. Dopo sei minuti dall’ingaggio i padroni di casa raddoppiano, ma i Boce si mettono a macinare gioco e, approfittando di un power play, riducono le distanze. Dopo solo 20” dalla ripresa del gioco, Giorgio De Giacinto indirizza un tiro-passaggio verso la porta degli Altoatesini, trovando la splendida deviazione di Lorenzo Dall’Agnol che lascia basito il goalie avversario: certamente il più bel gol della partita. Altra nota positiva di questa sfortunata partita è l’ottima prova in difesa di Paolo Pasuch…fuori ruolo pe necessità. Alla seconda sirena, quindi, i giochi sono ancora tutti aperti.

Nel terzo drittel la partita viene decisa da un episodio sfortunato, quanto determinate. Leo Cagnati, colpito al collo del piede da un siluro avversario, deve lasciare il ghiaccio, creando il caos nelle già rimaneggiata difesa ospite. Va a nozze il Renon che segna altre tre reti, vincendo meritatamente la partita. Alle Civette resta la speranza di poterlo incontrare nuovamente, magari una volta sul ghiaccio di casa. E’ un fase calante per le Civette U 19, ma i Boce hanno il carattere per reagire sperando anche che la ruota della fortuna giri anche solo un pochino. Domenica ci sarà all’Alvise De Toni il derby bellunese contro un Cortina in gran forma. Ci sarà da vendere cara la pelle anche questa volta. Sempre e solo forza Boce!!!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Calendario

Settembre: 2020
L M M G V S D
« Mar    
 123456
78910111213
141517181920
21222324252627
282930