+39 0437 523176 / info@alleghehockey.com

U.19: Una bella squadra

Martedì 20 marzo le Civette U 19 scendono ad Asiago per la partita di ritorno della semifinale e perdono ai rigori. In finale ci vanno i Leoni. Giusto o sbagliato? Se si volesse entrare nel merito ci sarebbero molte cose da dire, ma sarebbe ingiusto ed ingeneroso sia nei confronti degli splendidi Boce, sia nei confronti degli avversari che hanno fatto quello che dovevano: giocare correttamente e segnare. Un sincero in bocca al lupo a loro per la finale!

In questa sede, sia pur con tristezza, è il momento dei ringraziamenti e degli attestati di stima, poiché solo questi meritano i Boce, tutti nessuno escluso. Un campionato lunghissimo, giocato in concomitanza su altri impegnativi fronti: quasi tutti hanno giocato anche in IHL, alcuni nel campionato U 17. Nessuno di loro si è mai tirato indietro, tutti hanno dato sempre la massima disponibilità. Una stagione altalenante non per demeriti , ma per gli infortuni che hanno flagellato la squadra (Nicola, Erwin, Tobia, Alessandro, Andrea, Mirko e, forse, dimentico pure qualcuno), per le assenze costrette dalla partecipazione alle partite degli altri campionati e, infine, per fattori esterni di cui non erano responsabili . Pochissime, quindi, nell’arco della stagione le partite a ranghi completi. Mai come quest’anno avrebbero potuto stare con continuità in testa alla classifica. Hanno invece dovuto rincorrere sempre, senza però demoralizzarsi mai. Hanno giocato alla pari, spesso meglio, con tutte le altre formazioni, solo il Fassa li ha messi in difficoltà con la sua organizzazione di gioco. Sono leggermente calati di forma proprio nel momento topico di fine campionato, quando sarebbe stato il momento di raccogliere quanto seminato. Ad aggravare la situazione un malefico virus che ne ha indebolito ulteriormente le forze. Commovente vedere giocare in questa situazione alcuni Boce (Tobia, Lorenzo, Erwin, Francesco, Diego), così come veder scendere sul ghiaccio “i pulcini” chiamati a sostituire gli assenti (ben sette titolari in occasione del ritorno con l’Academy), dando tutto quello che potevano. Escono, quindi, a testa altissima dal torneo. Questa squadra in tre anni ha raggiunto la finale nel campionato U 16, perdendola all’overtime col Vipiteno, classificandosi poi fra le prime quattro nei due successivi tornei di U 19 (eliminata lo scorso anno dal Fassa ed ora dall’Asiago): nessuna quindi come lei, salvo forse il Fassa (la sua bestia nera!) se batterà il Renon nell’altra semifinale.

Insomma da spettatore, tifoso e genitore (penso di poter parlare anche per molti altri genitori e tifosi) devo ringraziarli per il divertimento e le emozioni che mi hanno regalato per tutto il campionato. Uno spogliatoio unito, senza “primedonne” e con tanta amicizia: il merito di questo va imputato in gran parte al grande Max, che li ha seguiti con dedizione e tanta, tanta pazienza, sostenendoli sempre e rimproverandoli quando era necessario. Per quanto mi riguarda, quindi, lo ringrazio sinceramente unitamente al burbero responsabile Bruno Giolai, altrettanto importante in panchina e spogliatoio.

Mi si chiede di aggiungere in questa sede ed occasione: “”I responsabili della u19 con tutta la squadra desiderano fortemente ringraziare i gestori del sito Alleghe Hockey, Karen e Matteo Reolon, per l’eccellente e puntuale lavoro fatto anche per questa stagione sportiva. Grazie per la visibilità che ci avete dato.””

Un arrivederci quindi alla prossima stagione sportiva e un sempre e solo forza Boce!!!

De Giacinto Giacomo

Rispondi

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Calendario

aprile: 2018
L M M G V S D
« Mar    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30