+39 0437 523176 / info@alleghehockey.com

Un Alleghe grintoso espugna Como

Le Civette Alleghesi si presentano a Como con il roster ridotto, a causa di numerose assenze. Tra gli altri mancano Milos Ganz, Moreno Cadorin, Davide Testori e Patrick Meneghetti. Nel primo tempo parte bene l’Alleghe, che con una miglior pattinata tiene meglio il ghiaccio rispetto ai padroni di casa. Però, dopo due nitide occasioni per le Civette, prima con Jari Monferone e poi con Mirko Giolai, è il Como a portarsi avanti nel risultato con Meneghini (13’23”). I Biancorossi non demordono e pareggiano poco dopo con Erwin Martini (15’07”) su deviazione sotto misura. La partita scivola via equilibrata e il drittel termina con un giusto pareggio. Secondo tempo che comincia all’insegna del Como, che rientra sul ghiaccio più convinto, e serve il migliore Zanardi a fermare Filippo Ambrosoli lanciato a rete su un errore della difesa Agordina. Col passare dei minuti crescono anche le Civette e la partita diventa piacevole e spettacolare, con capovolgimenti di fronte velocissimi. I Biancorossi hanno due occasioni colossali con Manuel Da Tos e Edgar De Toni, ma in entrambe le conclusioni l’estremo Comasco Tesini si supera nel deviare i pericolosissimi tiri degli avanti Agordini. Drittel senza marcature ma con belle giocate e tante occasioni su entrambi i fronti, con i portieri più bravi degli attaccanti. Bello anche il terzo tempo, con i Biancorossi che si fanno preferire, ed in apertura di tempo è Jari Monferone (41’27”), in power play, che porta in vantaggio le Civette. Il Como le prova tutte, ma Tommaso Zanardi è superlativo e dice di no, in modo impeccabile, a tutte le conclusioni Lariane. Nel finale, complice una penalità inflitta agli Agordini, l’Alleghe è costretto a difendersi in doppia inferiorità numerica, con il Como che toglie il portiere per l’uomo di movimento in più. Si soffre, ma tutti i Biancorossi si stringono a difesa della porta Alleghese e Veggiato (59’15”), su un disco recuperato dopo diversi minuti di assedio, firma a porta vuota il definitivo 3-1, che sancisce la vittoria dei nostri ragazzi, dopo una bella partita sofferta ma ben giocata. Adesso la qualificazione play-off dipende dall’Ora, se riuscirà o meno a vincere entrambe le prossime partite contro Varese e Valdifiemme. Se ci riuscirà saranno i Frogs a qualificarsi, in caso contrario le Civette Agordine.

Hockey Como-Alleghe Hockey 1-3 (1-1) (0-0) (0-2

) Reti: 13’ 23” Meneghini (C), 15’ 07” Erwin Martini (A), 41’ 27” Jari Monferone (A), 59’ 15” Daniele Veggiato (A)

Roberto miana

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Alleghe Hockey vs HC Merano

Stadio Alvise De Toni
IHL 19/20

Calendario

Settembre: 2019
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 1
234567
1011121314
1617181920
23242527
30