+39 0437 523176 / info@alleghehockey.com

Un grande Alleghe travolge il Pergine

ALLEGHE – PERGINE  5 – 1

PARZIALI: 1-0, 2-1, 2-0

GOL: 6’04” Berger (A), 25’28” Berger (A), 29’04” Ganz (A), 35’49” Stablum (P), 42’43” Giolai (A), 52’22” Kiviranta (A)

ALLEGHE: con una grande prestazione l’Alleghe Hockey vince, mette la freccia per tentare di superare il Pergine in classifica, in attesa della decisione del giudice sportivo sulla partita non disputata contro il Como. Gli uomini di Fontana, dopo un inizio sterile, incamerano 3 punti importanti in vista del proseguo del campionato ma anche per la Coppa Italia. I biancorossi giocano bene e concedono poco ai trentini che vanno a segno su l’unica disattenzione della sfida. Ora le civette festeggiano capodanno e poi di nuovo sul ghiaccio per l’ultima sfida di regular season contro l’Appiano fanalino di coda.

Un Alleghe a ranghi ridotti stenta ad ingranare la marcia giusta nei primi minuti della sfida. Il Pergine ci prova ma il disco lambisce il palo. Al primo vero affondo le civette passano in vantaggio. A spedire il puck alle spalle del portiere trentino ci pensa Berger #96 con un diagonale imprendibile. Biancorossi che prendono coraggio e si avvicinano di nuovo al gol con Ganz. Se la giocano le due formazioni ma gli agordini sembrano essere più offensivi. Berger e Martini ci provano ma il goalie del Pergine dice di no. Ospiti che provano a rispondere ma Scola è attento. Kiviranta e Giolai impegnano Rigoni che non lascia passare un disco. Nel secondo tempo l’Alleghe continua a spingere. Kiviranta si divora due volte l’occasione di raddoppiare, merito del portiere trentino che non si fa sorprendere. Il Pergine prova a rispondere ma la mira non è delle migliori. A raddoppiare per gli agordini ci pensa ancora Berger #96 che con un polsino batte Rigoni mentre i trentini giocavano con l’uomo in meno. Dopo una fase di stanca della partita, le civette tornano all’attacco trovando la terza marcatura della serata con un siluro dalla blu di capitan Milos Ganz #23. Gli agordini calano il ritmo e si chiudono in difesa ma il Pergine accorcia le distanze con un tiro raso ghiaccio di Stablum #21. Finale di tempo con l’Alleghe che prova di nuovo a colpire ma senza riuscirci. Nel terzo drittel le civette calano il poker, ci pensa Giolai #19 a spedire sotto al sette il disco con un rovescino. Trentini che le provano tutte, ma la difesa alleghese è una saracinesca. A chiudere definitivamente la sfida ci pensa Kiviranta #4 che coglie al volo un assist d’oro di Berger per bucare la porta difesa da Rigoni. Nel finale il coach trentino decide di giocare con l’uomo in più ma la partita termina con gli agordini che vincono 5 a 1.

Grazie a Radio Più per la collaborazione

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Calendario

Gennaio: 2022
L M M G V S D
« Dic    
 1
3456789
101112141516
17181920212223
24252627282930
31