+39 0437 523176 / info@alleghehockey.com

Una vittoria rotonda per continuare a sperare

Non lascia adito a dubbi il 7-1 con il quale l’Alleghe travolge l’Ora; il divario tra le due formazioni e’ sensibile, nel risultato, nel possesso disco e nelle geometrie. La squadra altoatesina e’ parsa meno tonica del consueto, appesantita e poco reattiva, trova nel proprio portiere il migliore dei suoi. Gli Agordini, di contro, hanno confermato I progressi evidenziati nelle ultime uscite.

Alle assenze di Zanardi, Ganz, DeVal e Meneghetti sopperisce la generosita’ di Fassa Hockey, che presta alla causa biancorossa quattro giocatori di movimento ed il portiere Gianni Scola. Per continuare a sperare nel passaggio di un treno per i play off gli agordini devono vincere, ed allora via a testa bassa con tre blocchi che non sempre parlano la stessa lingua. Gli atleti si conoscono poco, ma estro e tasso tecnico neutralizzano gli altoatesini, presenti raramente dalle parti di Scola. Il disco gira parecchio nel terzo di attacco dei padroni di casa, per entrare in porta al primo power play. Assist di Veggiato e conclusione di Monferone. L’Ora e’ meno pulito ma altrettanto efficace nell’azione del pareggio. In superiorita’ numerica Stimpfl conclude a rete, Scola intercetta ma non controlla. Poco male, in chiusura di tempo Massimo Zanet si inventa un controllo e tiro ad effetto, che sorprende tutti, portiere compreso. Vantaggio meritato in considerazione della mole di gioco espressa dagli gli uomini di Escola, che anche nella ripresa danno conferma di avere qualche numero in piu’. Golie Giovanelli si fa in quattro per meritare la palma di migliore dei suoi, ma e’ costretto a capitolare su un gesto da puro sniper di Francesco Soppelsa. Conquista di disco e conclusione da cecchino di pregio. Adesso pero’ l’Ora diventa insolente. Comincia a cercare il bersaglio con insistenza, anche se perlopiu’ con iniziative personali. L’approssimativa coralita’ degli altoatesini semplifica le cose a Scola & co.

Impalpabile la presenza degli ospiti nel terzo tempo, cosi’ per I bellunesi arriva la goleada. Timbrano il tabellino Schiavone, Edgar DeToni, Zanet, su rigore, ed in inferiorita’ numerica Veggiato, dopo uno splendido dialogo con Lorenzi, per il 7-1 finale.

ALLEGHE- ORA: 7-1

PARZIALI: (2-1) (1-0)(4-0)

MARCATORI:5.45 Monferone, 1011 Stmpfl, 18.45 Zanet. 24.34 Soppelsa F, 46.59 Schiavone, 54.46 DeToni, 55.15 Zanet, 59.40 Veggiato

ALLEGHE:Scola(DeSilvestro), SoppelsaN, Soppelsa F Veggiato, Lorenzi, Moretti, Moling, Testori, DaTos, Monferone, Lorenzini, DeToni,Fontanive, Schiavone, Soracreppa, Zanet, Kustatscher Luciani, Martini. All.P.Eskola.

ORA: Giovanelli(Paller), Stimpfl, Negri, Zucal, Tschoell, Zelger, Decarli, Calovi, Zerbetto, Hanspeter, Palabazzer, Trentini, Chizzali, Massar, Thaler, Girardi. All. Anderlan K

ARBITRI:Bagozza, Moschen, Bagozza, Cristeli, Soia.

Stefano Orsingher

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Calendario

Gennaio: 2019
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 1
78911
1415161718
2122232425
29