+39 0437 523176 / info@alleghehockey.com

Vittoria sulle Valpe che vale il 4° posto!

D3S_1582Partita decisiva stasera, trasmessa in diretta su Rai Sport 1, che ha visto le Civette andare avanti per 3-0, farsi recuperare per poi vincere a ridosso della sirena finale con un goal di Rocco che vale il quarto posto nel master round e quindi il vantaggio della bella in casa nei quarti di finale proprio contro la Valpe.

Al Cotta Morandini, dopo una lunga trasferta in pullman, le Civette si presentano al completo,  i torresi mettono in campo il nuovo acquisto, il difensore ceko Spelda.

L’inizio partita non è particolarmente veloce, le squadre sono guardinghe, si studiano, tendono di più a chiudere gli spazi che non ad offendere. La Valpe cerca di farsi pericolosa ma la difesa agordina è attenta e non lascia passare. A due minuti dalla sirena, Aquino si becca una penalità per aggancio con bastone, l’Alleghe non fallisce il suo primo powerplay e fredda Parise al terzo tiro consecutivo.

Nel secondo tempo succede di tutto. L’Alleghe entra in campo grintoso ed al minuto 21.53 LoVecchio tira a fil di palo e porta a due le marcature per gli ospiti. I biancorossi pressano verso la porta avversaria e due minuti dopo arriva il terzo gol delle Civette con Rocco. Finita? Manco per sogno!  Cosa sia successo non si sa, forse l’aria del torrente Agrogna. Forse il freddo di Pèlis (Torre Pellice in occitano e piemontese), ma la storia cambia. Le Civette calano e i buldogs crescono. I giocatori di Flanagan si fanno paurosamente pericolosi, non solo segnano  al 32.58 con Sirianni e al 37.51 con Di Casmirro ma subito dopo raggiungono il pareggio con Ihnacak. In chiusura, Nicola Fontanive ha il disco del nuovo vantaggio: Johnson salva i padroni di casa con un fallo (penalità da scontare nel terzo drittel).

La superiorità numerica dei piemontesi non produce frutti. La partita si fa interessante con veloci capovolgimenti di fronte. Sugli scudi i due portieri che in questo terzo drittel si guadagnano lo stipendio.  Le due compagini vogliono vincere, il nervosismo è palpabile e si accende una rissa sedata prontamente dagli arbitri. Dal 50’ in poi le occasioni più ghiotte sono dell’Alleghe.  Il guizzo decisivo è di Vince Rocco che mantiene la forma-Nazionale offrendo all’Alleghe una vittoria  che vale il vantaggio casalingo nella riproposizione della sfida in chiave play off.

Karen

Tabellino: http://www.pointstreak.com/prostats/boxscore.html?gameid=2132833

 

14 Responses
  1. Sono io

    Ora si respira aria di play off…. Ora si possono
    pianificare le trasferte ….. Tutte milano..torre , milano….. Alleghe e vai

    1. mister x

      bella partita! peccato per quelle penalita sul 3 a 0… ma lasciatemi dire una cosa.. che vergogna il telecronista benvenuti su ogni gol torrese scoppiava in un urlo di felicita.. e capace solo di commentare le cariche di nicola fontanive! che si vergogni rolly benvenuti e che pensi al suo bolzano che vada a commentare la sua squadra!! VERGOGNA E RIPETO CHE SI VERGOGNI!

    2. Mauro

      Ciao ti posso chiedere una cosa?? Se dividiamo la benzina non è che per le trasferte potrei aggiungermi a te? Sono anche io di Milano! Il mio numero è 3459096064! Fammi sapere se puoi! Grazie

  2. Be’ i due della Rai ieri sera hanno fatto veramente schifo!

    A parte questo ho visto un bell’Alleghe, tranne la seconda metà del 2° tempo, dove abbiamo messo a repentaglio il risultato con un paio di disattenzioni in marcatura difensiva.

    Però va benone così: è stata una buona “prova generale” per i play-offs – avanti tutta!

    PS: SonoIo, parent, magari sentiamoci per fare un po’ di “car sharing”!!

  3. Tifoso da Cence

    Lo sport è sport!Vada come vada………
    Ma ieri sera Benvenuti mi ha propio stufato!
    Comunque forza Civette sempre!
    Grazie per le forti emozioni che ci regalate

  4. Andre

    Bbeh che novità è?i due pirlomani col microfono ogni volta danno il peggio di sè contro di noi…ma nemmeno un andrea gris alla radio ci metteva tutto quell’astio verso noi…scrivere una mail alla rai non serve a un cavolo, ci ho già provato… Almeno Bizzotto sapeva quel che diceva ed era abbastanza neutro nei suoi commenti…questi si meritano di commentare bocce o tamburello al massimo.
    Detto questo,chi sono i cronometristi?!sui PP nostri il cronometro non si fermava a gioco fermo…sará un caso?!
    In culo a tutti…abbiamo vinto!ai playoff sarà guerra pura coi torresi…

  5. Paolo ud

    Rolly sa solo fare l’eco, non i commenti tecnici; ora col suo nuovo compare si permettono anche un tifo scandaloso pro Valpe; chissà le serate pagate in Piemonte ! La società protesti, noi non sappiamo che fare, solo incontrandoli….
    La squadra eccezionale. Complimenti.

  6. Fabio

    Dare del ciarlatano al bolzanino è fargli un complimento!Con sto Valpe sarà dura perchè al minimo calo di concentrazione ti puniscono. Comunque avanti tutta Alleghe!!

  7. sonoio

    Non è colpa loro, non saranno sicuramente nemmeno giornalisti…… e oltretutto non si sanno nemmeno proporre come tali.
    Penso che il Sig. Benvenuti non lo faccia per volontariato
    e quindi si vergogni ……..
    non sa nemmeno parlare (dialogare) ma non quando parla di hochey.
    Bisogna fare come hanno fatto a Milano con Bizzotto.
    Quella sera a furia di gridare quello che pensavano di lui, lo hanno fatto talmente incazzare che è sparito al giovedì.

    1. Mauro

      Ciao ti posso chiedere una cosa?? Se dividiamo la benzina non è che per le trasferte potrei venire con te? Sono anche io di Milano! Il mio numero è 3459096064! Fammi sapere se puoi! Grazie

  8. Jonni

    Purtroppo Benvenuti ha pure giocato,quindi dovrebbe esprimersi correttamente e non a favore di alcuna squadra,
    lo avrei voluto sentire ieri sera nella telecronaca del suo Bolzano con il Pusteria………
    Scandaloso,speriamo sia lultimo anno da telecronista altrimenti sicuramente potremmo “elogiarlo”ancora.
    Grandi Civette che hanno raggiunto il proprio obbiettivo,
    domani con i puster sarà una partita di allenamento visto a noi non serve x la classifica,
    spero di vedere in campo DUZ con DENNIS a riposo, e magari GINO al posto di JOHANSSON cosi’ l’ex cortina si può riposare x martedì……visto che tutti sono convinti che lui “esca” esclusivamente nei play off.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Calendario

Settembre: 2020
L M M G V S D
« Mar    
 123456
78910111213
141517181920
21222324252627
282930