+39 0437 523176 / info@alleghehockey.com

Vittoria casalinga per la 19

14513714_1221103264603328_1879503119_oDopo la delusione della sconfitta casalinga ai rigori con lo Juniorsteem di Egna-Ora le Civette U 19 si riscattano con una bella e meritata vittoria all’Alvise De Toni con la formazione piemontese del Valpellice.

Partita a rischio, poiché molti titolari sono assenti per i concomitanti incontri della serie B. Salgono così agli onori della cronaca le bravissime Civettine prestate per l’occasione dalla formazione U 16.

La partita vede subito una netta predominanza territoriale dei Bellunesi, che attaccano in forze con veloci transizioni ed ottimo gioco di squadra. Unico neo i pochi tiri verso la porta avversaria…anche quando ce ne sarebbe l’occasione. Il gioco è corretto e gli arbitri possono limitarsi all’ordinaria amministrazione. Al 12’27” un potente tiro di un attaccante piemontese dalla zona neutra bellunese s’infila a fil di traversa sorprendendo l’ottimo Tommasi Zanardi e tutti gli spettatori sugli spalti. Tommaso si riscatta poco dopo compiendo dei letterali miracoli mentre le Civette si trovano in inferiorità numerica. La sirena sancisce il vantaggio minimo dei piemontesi.

Al rientro sul ghiaccio il gioco è equilibrato e le occasioni fioccano dall’una e dall’altra parte: davvero bravi i portieri in più di una occasione. Si deve aspettare la seconda metà del tempo per vedere finalizzata la sostanziale superiorità dei ragazzi di casa. Una bella azione corale, partita da Leonado Cagnati e proseguita da Lorenzo Dall’Agnol, viene finalizzata in rete dal convalescente Tobia Fantinel. Il pareggio non accontenta i padroni di casa, che trovandosi due minuti dopo in doppia superiorità numerica, non smettono d’attaccare, cogliendo il meritatissimo vantaggio con Giorgio De Giacinto che, innescato da un bel passaggio di Paolo Pasuch, coglie il sette alla destra del portiere ospite con un “polsino chirurgico”. Nonostante il rientro di uno dei due giocatori puniti del Valpellice si continua a giostrare davanti alla porta dell’ottimo Basraoui. Quasi allo scadere della punizione Edgar De Toni è prontissimo a deviare in rete un tiro-passaggio di Giorgio De Giacinto, portando a tre le reti bellunesi. Il finale di tempo vede così il doppio vantaggio dei padroni di casa.

Nella terza frazione cala nettamente il ritmo. Le Civette amministrano la partita, facilitati dalla stanchezza degli ospiti, reduci da un lunghissimo viaggio ed arrivati ad Alleghe appena in tempo per giocare a causa di un incidente stradale sul percorso per raggiungere Alleghe. La frazione viene così animata solo dalla rottura di un vetro delle balaustre, tempestivamente sostituito. Il fischio finale decreta la vittoria delle Civette per 3 a 1, risultato che premia la volitiva partita dei ragazzi e che fa ben sperare per il prosieguo del campionato. Forza Boce!!!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Calendario

Settembre: 2020
L M M G V S D
« Mar    
 123456
78910111213
141517181920
21222324252627
282930