+39 0437 523176 / info@alleghehockey.com

Un buon Alleghe vince la prima dei play off

D3S_1524Dopo tre tempi combattutissimi  l’Alleghe vince, si prende gli applausi del pubblico e  si mette in tasca la prima dei play off.

Via ai play off, sul ghiaccio del De Toni si gioca la prima contro il Valpellice.  Ancora contro i Torresi quelli che hanno soffiato alle Civette la Coppa Italia. Nei sei precedenti stagionali in campionato, bilancio favorevole all’Alleghe, che ha centrato quattro successi (3:2, 5:1 e 2:1 al De Toni, 4:3 nell’ultimo match a Torre  Pellice), la Valpe ha vinto in Regular Season due volte davanti al pubblico amico  (3:2 e 2:0).

Primo tempo ben interpretato dai ragazzi di Pokel che marcano il primo gol al 2.15 con Nicola Fontanive, Alleghe micidiale coriaceo in attacco attento in difesa. Al  3.22 Ihnacak trova la via della panca puniti, le Civette impostano un perfetto pwer  play e Rocco castiga la valpe portando a 2 le marcature. Altra penalità per i  piemontesi e altra golosa occasione per i bellunesi, Mcmonagle non se la fa scappare, mette a sedere Parise e segna la terza rete al 9.40. Bel gioco ma sopratutto bel Alleghe. I Torresi premono e riescono a trovare la via del go al 10,48 con Pozzi. Reagiscono immediatamente i biancorossi e infilano il poker con Nicola Fontanive al 14.42.

Nel periodo centrale si gira la frittata. Il Valpellice entra in campo assatanato, otto secondi dall’inizio segna la seconda rete con Ihnacak. I Piemontesi pressano e prendono d’assedio Dennis che  simile ad una piovra ferma dischi che gli piovono addosso da tutte le parti. Uno riesce ad entrare al 14.39 lo infila ancora Pozzi.  La Valpe ha preso fiducia spegnendo l’ardore agordino. Civette più guardinghe e prudenti, forse troppo, Si va alla seconda pausa con l’Alleghe che conduce per 4 a 3.

Terzo tempo senza marcature, super lavoro per  ambedue  le  formazioni che vogliono portare a casa la prima di play off. Il nervosismo è palpabile, buna la prestazione del duo Metelka, Pochler. Match difficile, due compagini caparbie che non lasciano niente al caso. Alla fine ha la meglio l’Alleghe che vince meritatamente con il risultato di 4 a 3.

28 Responses
        1. Mauro

          Fammi sapere se sei al completo o hai 1 posto! Grazie mille comunque!! Se vai anche ad altre trasferte e dovessi avere un posto fammi sapere grazie! Il mio numero è 3459096064

  1. Massimiliano

    Quel gol a inizio 2º m’ha messo paura perché sono i classici episodi che fanno cambiare una partita…
    Bene cosi comunque e adesso proviamo ad espugnare torre pellice!!!

  2. Bravi ragazzi, sono contento per il vs risultato. Siamo tutti con voi e cercheremo di sostenervi al meglio. Bravi alla squadra, al team, all’organizzazione e a tutti coloro che collaborano sempre ed incondizionatamente all’Alleghe Tegola Canadese. Ciao a tutti e arrivederci a giovedì in casa del Valpellice. Notte.

  3. Tifoso

    Non si poteva iniziare meglio. Anche perché l’insidia è sempre in agguato vedi i due risultati clamorosi di giornata! Ora mi raccomando per gara 2!

  4. PP

    Sono iniziati i playoffs, come si è visto dai risultati di Bolzano e Pustertal ora inizia un nuovo campionato e sarà dura, ma l’inizio è stato buono… BRAVISSIMI

  5. Giorgio

    buona la prestazione del duo Metelka, Pichler????????????
    Questa affermazione non merita repliche.

    Grandi Civette!!! Siamo tutti con voi!!!!

  6. PP

    Si vede che la buona prestazione degli arbirti è una cosa da rimarcare visti i precedenti….
    comunque bravi tutti, ma secondo me la bella stagione ha un
    protagonista principe: Tom Pokel

  7. Andre

    ma perche jonas avrebbe giocato male?se lo volete rivedere fare i gol che faceva a cortina dite a Pokel che sta sbagliando e deve avanzarlo e fargli concludere l’azione invece che impostarla…secondo me è la stessa polemica dell’anno scorso con heinrich…comunque vabeh ognuno la pensa come vuole!
    comunque metelka apparte qualche neo va beh….dai…ma…pichler…no scherziamo?!?dai…
    e la linea lo vecchio e jonas sarebbe buonissima,e sarebbe la prima ma è venuto a mancare il centro….doveva essere gino ma sappiamo tutti come è andata…adesso c’è jari e a me va benissimo cosi,non saranno spettacolari ma fanno un gran lavoro… bah io la vedo cosi…

  8. Christian

    Adesso dovete spiegarmi cosa significa avanzarlo…nell’hockey esistono 4 ruoli, portiere, difensore, ala e centro..lui l’anno scorso a Cortina giocava centro con Menei e De Bettin e ha fatto piu di 20 gol, qui sta giocando centro quindi il ruolo è lo stesso. Non vince un ingaggio, e non fa gol, di cariche poi non ne parliamo. Ha fatto un periodo in linea con Rocco e Veggiato e neanche li non rendeva, quindi anche la scusante dei compagni di linea non mi convince..

  9. Jonni

    Speriamo sia vero che lo pagano meno degli altri…….
    Infatti quest’estate quando è stato contattato aveva un prezzo da (NHL)e l’ALLEGHE non lo ha comprato.
    Ad inizio stagione essendo rimasto a (piedi)ha accettato
    l’ingaggio delle Civette,logicamente inferiore……….
    Questo è quello che dice “RADIO SCARPA”,ma a questo punto
    penso sia vero,certo è che forse bisogna aspettare ancora un pò x vederlo emergere,intanto finisce la stagione……

  10. Andre

    Secondo me jonas l’anno scorso a cortina era quello che finiva l’azione e non quello che la impostava. é come l’anno scorso il buon heinrich usato in maniera,diciamo discutibile…a me come piaceva heinrich l’anno scorso piacerebbe pure jonas,gli si chiedono i gol ma se jonas il piu delle volte nell’azione sta ovunque fuori che in mezzo a buttarla dentro,secondo me è solo perche pokel gli chiede di fare quello preferendo un jonas e un lovecchio che lavorano il disco per jari…non carica,ma per me va anche per farlo,magari è meno appariscente di altri,ma il suo lavoro secondo me lo fa…
    Solo una mia opinione, non voglio imporre niente a nessuno,e magari son io che sbaglio eh…
    E stasera sbanchiamo torre

    1. Jonni

      qualcuno,non ricordo,hanno già parlato del nostro n.10,
      purtroppo pure io la penso come molti…….non è possibile che un giocatore del talento del pattinaggio/velocità della professionalità (in campo e fuori) che si ritrova questo giocatore non sia capace di “sfondare”………………..
      comunque sempre un “GRAN BEL” giocatore!

      1. ale

        sull’altra radio c’era la diretta integrale 😉 senza gli interventi dagli altri campi… il cronista era un po’ “tifoso” valpe ma neanche male.

        attendo i commenti di chi è stato a torre…peccato per non aver sfruttato il 5 contro 3 e averlo preso al rientro del quarto uomo…

  11. Mauro

    Cosa è successo a torre pellice a fine 2 periodo?? stavo ascoltando la radio in streaming. ho sentito di una rissa cattiva e lovecchio con la maglia strappata! perchè?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Calendario

Settembre: 2020
L M M G V S D
« Mar    
 123456
78910111213
141517181920
21222324252627
282930