Alleghe sconfitto a Como

COMO – ALLEGHE 4-1

PARZIALI: 1-0, 1-1, 2-0
GOL: 18’40” Harwell (C), 25’44 Giolai (A),  39’59” Harwell (C), 44’41” Dinicola (C),  51’24” Harwell (C)

COMO. Le Civette si presentano in riva al Lario in piena emergenza, sia dal punto di vista di classifica che a livello numerico, con numerose assenze nel roster, non ultima si aggiunge anche l’assenza dei rinforzi del farm-team del Cortina. Ne consegue che coach Alessandro Fontana possa disporre di soli 15 uomini di movimento più i due goalie. Le Civette per l’occasione sfoggiano la nuova maglia griffata con gli occhi di civetta. Questa sera da segnalare anche il debutto in prima squadra del giovanissimo Matteo Da Tos.

La gara comincia con le due squadre che si studiano, nei primi minuti le occasioni sono poche e le squadre non vogliono scoprirsi. Con lo scorrere dei minuti esce il Como che con l’americano Harwell colpisce un clamoroso palo. Rispondono i biancorossi con una doppia occasione per Novikovs, ma Tesini è attento. Al 18’40” la sblocca proprio Harwell, il più talentuoso dei padroni di casa, con una deviazione sottoporta. Il periodo termina con il Como in attacco, galvanizzato dal vantaggio. Nel secondo tempo è Zanardi che si deve superare sul solito Harwell, poco dopo è il palo a salvare gli alleghesi in un inizio di tempo tambureggiante dei lariani. Nel momento migliore dei padroni di casa è Giolai al 25’44” a pareggiare i conti con un tiro che sorprende Tesini. Dopo il gol la partita cambia volto, con l’Alleghe che sfiora anche il vantaggio con buone azioni e il pallino del gioco in mano. La doccia gelata arriva all’ultimo secondo del tempo centrale con l’immancabile Harwell che al 39’59 proprio sulla sirena riporta in vantaggio i biancoblu. Il Como parte forte anche nel terzo drittel e al 44’41” mette a referto la terza marcatura con Dinicola. L’Alleghe subisce il colpo ci prova in tutti i modi ad accorciare le distanze, ma i lombardi chiudono la contesa ancora con Harwell che al 51’24” firma la tripletta personale e permette alla propria squadra di portare a casa la prima vittoria stagionale e i primi punti, lasciando i biancorossi in ultima posizione solitaria.

Roberto Miana

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Calendario

Dicembre: 2022
L M M G V S D
« Nov    
 124
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031