+39 0437 523176 / info@alleghehockey.com

Il Pergine espugna meritatamente il “De Toni” e si porta 1-0 nella serie

Gara 1 _ quarti playoff

ALLEGHE – PERGINE  1-5

PARZIALI:  0-1,  1-0,  0-4

GOL:  14’11” Rigoni (P),  32’34” Kiviranta (A),  45’54” Foltin (P),  49’14” Piva (P),  57’23” Meneghini (P),  58’43” Andreotti (P)

 

ALLEGHE: partono in salita i quarti di finale per l’Alleghe. La squadra allenata da Fontana perde gara 1 contro un Pergine che per gran parte della partita si è dimostrato più convinto rispetto agli agordini. Le civette non giocano la miglior partita e forse ci si aspettava qualcosa in più dagli alleghesi. Ora due giorni di riposo e poi di nuovo sul ghiaccio per giocare gara 2 in terra trentina e non sarà una passeggiata.

Primi minuti di gara con le squadre che giocano a ritmi altissimi. Le gabbie rimangono  ma si lotta su ogni disco. L’Alleghe ci prova ma il Pergine si chiude in difesa. De Val si divora il gol del vantaggio con la porta praticamente sguarnita. Subito dopo le civette ci provano di nuovo con una superiorità numerica ma il disco sembra non voler entrare. I biancorossi hanno un’altra opportunità di sbloccare il punteggio ma nel momento migliore degli agordini le linci trovano il gol del vantaggio. A beffare Scola ci pensa Rigoni dopo una serie di passaggi che hanno mandato letteralmente in bambola la difesa dei padroni di casa. Accusano il colpo gli alleghesi che non riescono a rialzarsi. Nel secondo tempo le civette sembrano più convinte ed impegnano il goalie avversario in più occasioni. Il Pergine prova a colpire in contropiede ma la difesa agordina non si fa sorprendere ma anche Scola fa i miracoli. A riportare in parità la partita ci pensa Kiviranta. Nel momento peggiore gli agordini rialzano la testa con il finlandese che insacca da distanza ravvicinata. I trentini sembrano essere più agguerriti ma Scola non lascia passare un disco. Il gioco diventa maschio e ad essere preso di mira è il faro della formazione alleghese Kiviranta che più volte deve subire delle cariche al limite del regolamento. Nel terzo tempo le due formazioni danno spettacolo con tanti cambi di fronte. Il Pergine si avvicina al secondo gol con Conci ma il disco viene bloccato dal portiere agordino. Le linci vanno di nuovo in vantaggio subito dopo. Con l’ingresso della prima linea la difesa agordina va in difficoltà e Foltin trova un assist d’oro per battere Scola. Alleghe che prova a rispondere con De Toni in superiorità numerica ma il pareggio non arriva. Ci prendono gusto i trentini che vanno a segno per la terza volta con Piva. L’Alleghe sembra non rialzarsi e stenta ad uscire dal proprio terzo. Intanto il Pergine non demorde e prova a chiudere la sfida definitivamente. Nel finale di gara Fontana gioca la carta dell’uomo di movimento in più ma gli ospiti calano il poker chiudendo la sfida con la rete di Meneghini. Arriva anche il quinto gol trentino con Andreotti.

Grazie a Radio Più per la collaborazione

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Calendario

Maggio: 2022
L M M G V S D
« Gen    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031