L’Alleghe batte l’Appiano e lo sorpassa in classifica

di Marco Gaz

ALLEGHE – APPIANO 4-1
(1-0) (2-1) (1-0)
GOL:  04’49” Moroder (Al),  20’52” Vinatzer Gabriel (Al),  25’04” Zherdev (Al),  28’07” Raisanen (Ap),  58’25” Zherdev (Al)
 

Prima vittoria nel Master Round per l’Alleghe che dopo una partita influita dalle decisioni arbitrali attera l’Appiano nei primi 40’. Una bella prestazione delle civette che vincono meritatamente. I pirati si fanno pericolosi per poco tempo, il resto della partita viene gestita bene dagli agordini. Tre punti importanti per i biancorossi che superano in classifica gli altoatesini. Ora una settimana di pausa prima di ritornare in campo per il ritorno del Master Round. I ragazzi di Scapinello giocheranno sabato al De Toni contro i campioni in carica del Varese.  Primi minuti di gara con le squadre che danno spettacolo. L’Alleghe si avvicina al gol con Makela e Zherdev. Doppia superiorità numerica per gli agordini e partita che si sblocca subito. Tiro di Makela, portiere altoatesino che non trattiene il disco e Moroder è abile a spingere il puck in fondo al sacco. Civette agguerrite che prendono di mira la porta avversaria e Zherdev sfiora il raddoppio. La squadra di Scapinello sembra avere una marcia in più e l’Appiano stenta ad attraversare la linea di attacco. I pirati provano ad impensierire Scola quando si trovano in doppia superiorità. Finale di primo tempo con le squadre che lottano e si va al riposo su l’1 a 0. Inizio col botto per l’Alleghe nella seconda frazione che trova subito il raddoppio. Contropiede di Makela e disco per Gabriel Vinatzer che non sbaglia. Sono indiavolati gli agordini che al primo powerplay a favore trovano il terzo gol della serata. A siglare il gol del 3 a 0 ci pensa Zherdev. L’Appiano reagisce ed accorcia le distanze in superiorità numerica. Match che si innervosisce per alcune scelte arbitrali e gioco spezzettato più volte dai fischi arbitrali. Nel terzo tempo gli alleghesi soffrono anche per alcune penalità inflitte. Alzano la testa le civette durante un powerplay a favore. Makela sfiora il gol e il goalie altoatesino salva più volte il risultato. Finale concitato con le due compagini che fanno botta e risposta ma gli alleghesi incamerano i tre punti nonostante l’Appiano giochi senza portiere. E a porta vuota arriva anche il gol di Zherdev.

 

Foto di Matteo Floridia

1 Response

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Calendario

Giugno: 2024
L M M G V S D
« Feb    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930