L’Alleghe sbanca Appiano

APPIANO – ALLEGHE  3 – 7

PARZIALI:  (1-2) (2-3) (0-2)

GOL:  2’03”Berger (All),  10’30”Arnost (App),  16’27”Berger (All),  21’47”Oberrauch (App),  31’51”Berger (All),  33’02”Calovi (App),  37’10”Soppelsa N. (All),  37’48”Ganz (All),  40’15″Giolai (All),  53’00″Kiviranta (All).

APPIANO: l’Alleghe incamera 3 punti importantissimi dalla trasferta altoatesina con l’Appiano. Le civette lottano per più di 40’ minuti poi ingranano la marcia giusta per chiudere la partita contro un avversario che, nonostante l’ultima posizione in classifica, ha fatto il suo dovere mettendo in difficoltà gli agordini. Ora si attendono le decisioni del giudice sportivo sulla partita non giocata con il Como, ma questo dopo l’incontro tra lega e federazione. Intanto il 6 gennaio dovrebbero iniziare le partite della seconda fase del campionato ma il calendario ufficiale ci sarà solo tra qualche giorno.

Partono bene le civette che dopo appena 2’ passano in vantaggio. Tutto nasce da Kiviranta che si smarca e serve Berger che solo davanti al portiere non sbaglia. L’Appiano sembra non essere in partita e lo si capisce al primo powerplay in favore con la squadra di casa che non riesce ad impensierire gli agordini. Alleghe che continua a spingere alla ricerca del secondo gol. A fare la differenza è la prima linea alleghese con Kiviranta e Berger che ci provano più volte. Alla prima disattenzione difensiva i biancorossi subiscono la rete del pareggio. Ci pensa Arnost a sorprendere Scola con un tiro dalla linea blu. Non mollano gli agordini che alla prima buona occasione tornano in vantaggio e Berger sigla la doppietta. Nonostante il vantaggio l’Alleghe vuole chiudere il match il prima possibile prendendo di mira la gabbia altoatesina. Nel finale di tempo Giolai colpisce il palo a portiere battuto. Nel secondo drittel Scola salva subito il risultato ma Oberrauch subito dopo trova una deviazione vincente che porta in pareggio il match. Rispondono subito le civette che con Giolai e Ganz sfiorano la rete. L’Appiano, dopo il pareggio, alza il ritmo e cerca di mettere in difficoltà la squadra agordina. Si lotta a centrocampo ma le due formazioni non si rendono pericolose. A riportare in vantaggio le civette ci pensa di nuovo Berger che ancora una volta coglie un assist d’oro di Kiviranta per spedire in fondo alla gabbia il disco. Dura poco il vantaggio alleghese perché subito dopo gli altoatesini pareggiano di nuovo con Calovi. L’Alleghe cala il poker e questa volta è Nicola Soppelsa che trova il gol con un polsino velenoso quando le civette erano con l’uomo in più. Ganz sigla anche la quinta marcatura agordina trovando la rete da posizione impossibile. Nel terzo tempo bastano solo 15” alle civette per incrementare il punteggio. Giolai buca la porta dell’Appiano in superiorità numerica. Dopo una fase di stanca, l’Alleghe chiude la partita con Kiviranta bravo a battere il goalie altoatesino. Ultimi minuti senza tante emozioni e alleghesi che tornano da Appiano con il bottino pieno.

Grazie a Radio Più per la collaborazione

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Calendario

Settembre: 2022
L M M G V S D
« Gen    
 1234
567891011
12131415161718
192021222325
2627282930