L’Alleghe supera anche il Dobbiaco

ALLEGHE – DOBBIACO  4 – 2

PARZIALI: 2-0, 2-1, 0-1

GOL: 11’17” Kiviranta (A), 13’37” Dall’Agnol L. (A), 32’56” De Toni (A), 33’48” Dall’Agnol L. (A), 35’20” Alverà (D), 52’19” Wieser (D)

 

ALLEGHE: continua ad incamerare punti importanti l’Alleghe Hockey. Ottima prestazione le civette che volano in classifica dopo l’ennesimo risultato positivo contro il Dobbiaco. Gli altoatesini tornano a casa con le pive nel sacco. Gli orsi si sono fatti pericolosi ma non sono stati concreti anche grazie ad una difesa Alleghe che ha giocato una delle migliori prove della stagione. Biancorossi che vincono e convincono, martedì sera di nuovo in campo per la trasferta contro il Fiemme. Le civette partono un po’ in sordina nei primi minuti di gara tanto che il Dobbiaco prova a farsi pericoloso. Gli orsi altoatesini ci provano al primo powerplay a favore ma le conclusioni non sono precise. L’Alleghe sembra subire le incursioni avversarie ma al primo vero affondo passa in vantaggio. Kiviranta sfrutta un’azione di ripartenza per bucare Burzacca. Ingranano la marcia giusta i biancorossi che raddoppiano subito dopo con Lorenzo Dall’Agnol. Dobbiaco che non accusa il colpo e ancora una volta fa vedere i sorci verdi alla squadra agordina. Nel secondo tempo Giolai e De Val sfiorano la terza marcatura. Continuano a premere i ragazzi di Fontana che mettono in difficoltà gli altoatesini. Questa volta è Burzacca che salva il risultato ed evita che gli alleghesi chiudano la partita. Dopo una serie di tentativi andati a vuoto le civette trovano la terza marcatura della serata grazie alla conclusione di De Toni. Si scaldano gli animi e gli arbitri sono costretti a spedire in panca puniti qualche giocatore. Intanto gli agordini calano il poker con Lorenzo Dall’Agnol che gonfia la rete su assist d’oro di Kiviranta. Rispondono gli altoatesini che accorciano le distanze subito dopo con Alverà. Prendono coraggio gli ospiti che mettono alla prova Scola, bravo a difendere i pali. Dobbiaco che non approfitta di una doppia superiorità numerica ad inizio terzo drittel. Gli agordini sono attenti e non concedono spazi alla squadra ospite. La partita ha una fase di stanca con le due formazioni che non creano azioni di rilievo. Dobbiaco che accorcia di nuovo le distanze con un tiro dalla blu di Wieser. Risponde l’Alleghe ma Burzacca ci mette una pezza. Nel finale gli altoatesini provano a giocare con l’uomo di movimento in più ma il risultato non cambia.

Grazie a Radio Più per la collaborazione

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Calendario

Ottobre: 2022
L M M G V S D
« Set    
 2
45679
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31