Un bellissimo Alleghe si aggiudica gara 1

di Marco Gaz

ALLEGHE – APPIANO 3-1
(3-0) (0-1) (0-0)

GOL: 01’31” De Biasio (ALL),  06’54” Vinatzer Andreas (ALL), 19’20” Soppelsa Francesco (ALL), 38’53” Critelli (APP)

 

L’Alleghe si aggiudica il primo round dei quarti di finale della IHL dopo una prova superlativa. Gli agordini giocano bene e si difendono altrettanto bene gestendo al meglio la sfida. Tre gol nel primo tempo per le civette e Appiano che prova ad aprire la partita nel secondo drittel ma senza riuscire nell’impresa nella terza frazione. Un match che si è scaldato nell’ultima frazione con tanto nervosismo che non ha portato risultati per entrambe le compagini. Agordini in vantaggio nella serie che martedì sera alle 20 torneranno in campo per giocare gara 2 in terra altoatesina. Pronti, via e subito Alleghe in vantaggio. Makela trova un assist perfetto per Francesco De Biasio che va a colpo sicuro e infila il disco alle spalle del golie altoatesino. Si gioca ritmi altissimi con le due formazioni che continuano dare spettacolo. Tanti i cambi di fronte ma i portieri fanno la differenza. La squadra di Scapinello si difende bene anche con l’uomo in meno concedendo pochi spazi all’Appiano. Il raddoppio agordino arriva poco dopo quando Andreas Vinatzer trova il pertugio per infilare il puck nel sacco. Nel finale di primo tempo arriva la terza marcatura alleghese. Powerplay a favore degli ospiti e Zherdev che scappa in solitaria per poi servire Soppelsa che non sbaglia. Nel secondo drittel gli animi si calmano e le squadre sembrano abbassare il ritmo. Civette che continuano a spingere alla ricerca di un gol che potrebbe chiudere la contesa. Altoatesini che provano a rispondere ma senza trovare i frutti sperati. I biancorossi cercano di gestire il vantaggio e ci riesce bene. L’Appiano sembra arrendersi e i padroni di casa si avvicinano al gol in più occasioni. Appena prima della seconda sirena gli ospiti riaprono la sfida con Critelli.  Nella terza frazione gli uomini di Scapinello si chiudono in difesa tentando degli affondi in contropiede ma le conclusioni non sono precise. Gianni Scola nega la seconda rete per gli ospiti e sul capovolgimento di fronte Makela si divora un gol per le civette. Si scaldano gli animi e gli arbitri hanno il suo bel da fare per calmare i giocatori. Minuti finali con i pirati all’arrembaggio alla ricerca di un gol che potrebbe aprire la sfida. Pirati che provano la carta dell’uomo in più ma i biancorossi non si arrendono e portano a casa gara 1 dei quarti di finale.

Foto di Matteo Floridia

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Calendario

Aprile: 2024
L M M G V S D
« Feb    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930