Il Valdifiemme travolge le Civette

ALLEGHE – VALDIFIEMME 0-6

PARZIALI: 0-3, 0-2, 0-1

GOL: 11’16” Chelodi, 12’32” e 19’22” Mlynar, 32’16” e 36’32” Moucka, 46’26” Odorizzi

Un vero proprio incubo la stagione dell’Alleghe Hockey. I biancorossi continuano a perdere partita dopo partita. È la quattordicesima partita consecutiva senza punti per la formazione di Fontana. Questa volta ad avare la meglio è il Fiemme che al De Toni di Alleghe mette le cose in chiaro dopo appena 30’. Un ritorno tra le mura amiche al quanto amaro per le civette che sabato sera saranno di nuovo in casa per giocare contro il Valpellice. Due giorni per mettere in ordine le idee dopo una prestazione che lascia a desiderare.  Prima parte di gara con le squadre che partono subito all’attacco. Civette e trentini hanno un paio di occasioni ma il punteggio non si sblocca. Agordini che provano a sfruttare la prima superiorità numerica ma il gol non arriva. Il Fiemme riesce a passare in vantaggio. È Chelodi che sblocca il punteggio su rebound. Sembrano in difficoltà gli uomini di Fontana che subito dopo subiscono la seconda marcatura. Gol in fotocopia ma questa volta a battere Zanardi è Mlynar. Nel finale della prima frazione i trentini allungano con la doppietta del nuovo arrivato Mlynar. Nel secondo periodo di gioco l’Alleghe sembra avere una marcia in più. Colton e De Val si avvicinano al gol ma il golie fiemmese non si fa superare. Trentini che calano il poker con un contropiede fulminante con Moucka che mette la firma alla quarta rete della serata. Gli agordini non riescono ad impensierire gli avversari neanche in powerplay dove il portiere trentino non viene praticamente impegnato. Anche Moucka punisce di nuovo Zanardi e i fiemmesi chiudono definitivamente la sfida. Nel terzo tempo viene sostituito il portiere alleghese ma la trama della partita non cambia. Il Fiemme continua a spingere nonostante l’ampio vantaggio ma gli agordini sembrano più attenti in fase difensiva. Ma è solo un’impressione perché gli ospiti trovano la sesta marcatura con Odorizzi. Alleghe che si vede annullare un gol per uomo in area e la sfida termina con i trentini che espugnano con facilità il De Toni.

Marco Gaz

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Calendario

Gennaio: 2023
L M M G V S D
« Dic    
 1
2457
91011121315
16171819202122
23242729
3031