L’Alleghe ne fa sette e batte il Dobbiaco

di Marco Gaz

ALLEGHE – DOBBIACO 7-3
(2-1) (4-2) (1-0)
GOL:  2’54” Juho Makela (A), 8’06”,  Bormanis (D), 15’14” Davide Testori (A), 27’13” Gabriel Vinatzer (A), 27’36” Davide Testori (A), 28’27” Purdeller (D), 30’21″ Andreas Vinatzer (A), 33’33” Andreas Vinatzer (A), 33’45” Majul (D), 43’31” Juho Makela (A)

 

Secondo risultato utile consecutivo per l’Alleghe che incamera tre punti con il Dobbiaco. Sagra del gol all’Alvise De Toni di Alleghe con le squadre ballerine che hanno dato spettacolo. Ad avere la meglio gli agordini capaci di una prova superlativa. Ancora una volta Makela protagonista dei biancorossi con ben due reti messe a segno oltre ad essere stato un ottimo assistman per tutta la sfida. Ora una lunga pausa per il turno di riposo con le civette che torneranno in campo il 26 ottobre per il derby bellunese contro il Feltre.

Bastano 3’ e l’Alleghe si porta subito avanti. A sbloccare la partita ci pensa Juho Makela che coglie l’assist di Zherdev per battere il portiere dopo essersi sbarazzato di un difensore. Al primo powerplay il Dobbiaco pareggia i conti. La difesa alleghese commette un errore e Bormanis trova il varco per infilare il goalie agordino. La partita è piacevole e le squadre non se le mandano a dire. Le civette non ci stanno e si riportano in vantaggio. De Val si scarta due avversari, prova la conclusione, ribattuta del portiere e colpo vincente di Davide Testori. Gli altoatesini si avvicinano al gol nel finale di gara in superiorità numerica. Bravo De Nardin a salvare il risultato. Nel secondo drittel il Dobbiaco sembra essere entrato in campo più convinto. Ad avere la meglio sono i biancorossi che in superiorità numerica vanno di nuovo a segno. Tiro dalla linea blu, ribattuta e colpo vincente di Gabriel Vinatzer. Gli alleghesi ci prendono gusto e calano il poker dopo pochi secondi con Davide Testori. Altoatesini che rispondono con Purdeller poco dopo riaprendo la partita. Agordini che ristabiliscono subito le 3 reti di vantaggio con una conclusione vincente di Andreas Vinatzer. Lo stesso Andreas Vinatzer mette la firma alla doppietta personale pochi minuti dopo. Un calo di concentrazione consente al Dobbiaco di accorciare subito le distanze con Majul. Nella terza frazione l’Alleghe tiene in mano la partita avvicinandosi più volte al gol. Rete che arriva con Juho Makela che mette la firma alla doppietta personale.

 

Foto di Matteo Floridia

 

 

Video di Annalisa Dal Mas

Alleghe-Dobbiaco – Il gol del 2-1 di Testori

 

Alleghe-Dobbiaco – Il gol del 7-3 di Makela

 

Alleghe-Dobbiaco – Il saluto della squadra alla curva dei Warriors

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Calendario

Giugno: 2024
L M M G V S D
« Feb    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930