Sconfitta a testa alta per un Alleghe a ranghi ridotti contro il Valpellice

VALPELLICE – ALLEGHE  7-2

PARZIALI:  3-0, 1-1, 3-1

GOL:  7’02” F. Salvai, 14’49” T. Salvai, 19’57” Kobikov, 35’08” Colton (A), 36’27” F. Salvai, 46’21” Cordin, 47’50” F. Salvai, 49’08” Colton (A), 52’15” Mondon-Marin

Un Alleghe con i giocatori contati fa una bella figura al Cotta Morandini di Torre Pellice ma non riesce ad incamerare i primi punti del Qualification Round. Il Valpellice incamera 3 punti essenziali per la classifica. Per le civette una strada in salita con le speranze ridotte al minimo lumicino per afferrare i playoff. Ora 15 giorni di pausa poi di nuovo in campo. Al De Toni arriverà il Como. Primi minuti di gara con le squadre che giocano a viso aperto. Mancano i tiri verso le porte e il risultato non si sblocca. Sono le civette che hanno l’occasione più ghiotta con Przybyla che impegna il goalie avversario. Alla prima vera zione dei padroni di casa il punteggio si sblocca. Ci pensa Filippo Salvai a battere Zanardi. Non si perdono d’animo i giocatori di Fontana che provano a raddrizzare la partita ma senza trovare il gol. A 5’ dal termine della prima frazione arriva il raddoppio del Valpellice. Contropiede in inferiorità numerica e rete a firma di Tommaso Salvai. A pochi secondi dal termine arriva la terza marcatura dei piemontesi. Nella seconda frazione il Valpellice preme e schiaccia in difesa gli alleghesi. Zanardi evita la quarta marcatura. Stentano gli agordini a farsi vivi dalle parti del portiere piemontese. È un assedio della formazione di Torre Pellice con il portiere biancorosso costretto agli straordinari. Quando meno te l’aspetti l’Alleghe accorcia le distanze. Colton #9 scappa alla difesa e fredda il goalie avversario. De Val si avvicina alla seconda rete alleghese subito dopo ma la conclusione non è precisa. Valpellice che cala il poker a fine secondo tempo grazie alla doppietta di Filippo Salvai. Nella terza frazione l’Alleghe prova ad usare tutte le forze a disposizione per cercare di accorciare le distanze ed evitare altri gol. Massimo sforzo per le civette che però non riescono a centrare l’obbiettivo. Alla prima disattenzione il Valpellice trova la quinta marcatura della serata. A chiudere la sfida ci pensa Filippo Salvai che mette la firma alla tripletta personale. Colton #9 accorcia le distanze per la seconda volta. Mondon-Marin riporta a cinque le lunghezze di vantaggio per i padroni di casa.

Marco Gaz

 

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Calendario

Gennaio: 2023
L M M G V S D
« Dic    
 1
2457
91011121315
16171819202122
23242729
3031