Un buon Alleghe sfiora l’impresa contro il Varese

di Marco Gaz

ALLEGHE – VARESE 1-2 ot  
(0-1) (0-0) (1-0) (0-1)
GOL:  11’10” Vanetti (V),  56’18” Gabriel Vinatzer (A),  63’32” Schina (V)

 

Di fronte a 500 spettatori, l’Alleghe non vince ma convince contro i campioni in carica del Varese. La squadra di Scapinello fatica ad ingranare la marcia giusta nella prima frazione subendo il gol dal Varese, ma nel secondo e terzo tempo fa vedere di che pasta è fatta mettendo in difficoltà una formazione atleticamente ben preparata che ha fatto vedere del buon hockey. Primo punto stagionale per le civette che perdono all’overtime contro i lombardi dopo una sfida aperta e carica di emozioni.

Inizia a ritmi alti la sfida del De Toni. Ad avere le occasioni migliori sono i campioni in carica che impegnano Scola fin da subito. Si lotta su ogni disco ma ad avere la meglio è il Varese. Alla prima penalità per gli alleghesi i mastini trovano il vantaggio con Vanetti. La prima occasione delle civette è di Martini ma la conclusione non ha centrato i pali. Anche Zherdev ci prova ma il gol non arriva e si va al riposo con i lombardi in vantaggio. Nel secondo periodo i ritmi rimangono alti e le squadre battagliano. Gli agordini le provano tutte per cercare di pareggiare i conti ma i campioni in carica provano a rispondere in contropiede. I biancorossi prendono di mira la porta avversaria ma alla prima disattenzione i mastini si fanno pericolosi costringendo Scola agli straordinari. Nel finale del secondo drittel i lombardi premono approfittando dell’uomo in più. Powerplay che termina senza brutte sorprese ad inizio terza frazione. Ci provano i ragazzi di Scapinello ma la porta varesina sembra stregata e il disco non vuole entrare. Perla sembra essere in serata e riesce a salvare il risultato su un assedio degli agordini. Calano il ritmo le civette e il Varese mette alle corde le civette. Tante le conclusioni verso la porta agordina ma il disco non entra. Campioni in carica che vogliono chiudere la sfida ma Scola è una saracinesca e salva il risultato all’ennesimo powerplay della serata. E quando meno te lo aspetti ecco le civette che trovano il pareggio. Ci pensa Gabriel Vinatzer a mettere la firma alla prima rete stagionale degli agordini quando i padroni di casa si trovavano in doppia superiorità numerica. Finale di terzo tempo concitato con i biancorossi alla ricerca della vittoria. Si va all’overtime e si continua a lottare. Ad avere la meglio sono i mastini che a 1’28” dal termine trovano il punto supplementare con Schina.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Calendario

Giugno: 2024
L M M G V S D
« Feb    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930