Sconfitta a testa alta per l’Alleghe, dopo una sfida al cardiopalma con il Dobbiaco

DOBBIACO – ALLEGHE 9-6
PARZIALI: 2-3, 3-2, 4-1
GOL: 6’45” Capannelli,  8’23” Novikovs,  14’41” Damin,  17’07” Rizzo,  19’03” Novikovs,  25’44” Rizzo,  29’15” De Lorenzo,  30’57” Majul,  32’56” Dell’Osbel,  39’51” Novikovs,  42’39” Egarter,  52’52” De Lorenzo,  54’46” Colton,  55’38” Profunser,  59’27” Volgger

L’Alleghe gioca la miglior partita della stagione ma non basta per racimolare punti a Dobbiaco. Gli orsi riescono ad incamerare i 3 punti dopo una partita carica di gol e di emozioni. Le civette escono sconfitti a testa alta dopo un match giocato alla pari contro un Dobbiaco che alla vigilia sembrava essere il favorito indiscusso. Ancora zero punti in classifica per i biancorossi che non riescono ad uscire dal periodo nero. La sfida è piacevole fin dalle prime battute con i padroni di casa che cercano di smuovere subito il punteggio. Dopo una taversa, il Dobbiaco passa in vantaggio con Capannelli. La reazione agordina si fa subito vedere e Novikovs pareggia i conti subito dopo. Civette affiatate che si portano in vantaggio con Damin in situazione di powerplay a favore. Dura poco il vantaggio alleghese perché gli altoatesini riescono a pareggiare i conti con Rizzo a 3’ dal termine della prima frazione. Biancorossi che continuano ad attaccare e prima del riposo trovano il terzo gol della serata. Decisiva la deviazione vincente di Novikovs. Nel drittel centrale gli orsi di Dobbiaco prendono di mira la gabbia alleghese in occasione di una superiorità numerica. Damin intanto sfiora la quarta rete agordina. I padroni di casa pareggiano i conti all’ennesima situazione in superiorità numerica, a battere De Nardin ci pensa Rizzo. Ingranano la marcia giusta gli altoatesini che si porta in vantaggio con De Lorenzo. La quinta rete del Dobbiaco arriva su rigore. Viene caricati da tergo Majul e lo stesso giocatore porta in doppio vantaggio i locali. Alleghe che accorcia le distanze subito dopo con Dell’Osbel che su assist di Dariz spedisce il puck alle spalle del golie avversario. Sul finale di tempo Novikovs mette la firma al pareggio alleghese. Altoatesini che non ci stanno e nel terzo periodo di gioco trovano il vantaggio con Egarter. Le squadre lottano su ogni disco e le civette riescono a difendersi bene. È un continuo cambiamento di fronte e altoatesini che riescono a portasi in doppio vantaggio con De Lorenzo. Le speranze sono le ultime a finire e gli agordini accorciano le distanze con Colton. Intanto Profunser riporta gli altotesini avanti di due. Finale di gara concitato con Fontana che prova il tutto per tutto togliendo dai pali il portiere ma i padroni di casa chiudono la sfida con il gol a porta vuota di Volgger.

Grazie a Radio Più per la collaborazione

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tanti Auguri a….

Prossima Partita

Calendario

Dicembre: 2022
L M M G V S D
« Nov    
 124
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031